IT

Loading...

You're viewing YouTube in English (US).
Switch to another language: | View all
You're viewing YouTube in English.
Switch to another language: | View all

Berlusconi:"Mi ispirerò a Falcone"; Di Pietro: "E' il diavolo che parla dell'acqua santa"

38,088 views

Loading...

Loading...

Rating is available when the video has been rented.
This feature is not available right now. Please try again later.
Published on Aug 21, 2008

Berlusconi afferma che si ispirerà a Falcone; Di Pietro replica: "E' il diavolo che parla dell'acqua santa; spesso Berlusconi ha ammiccato ai mafiosi".

Non dimentichiamo poi che Berlusconi e Dell'Utri furono inseriti nella lista degli indagati per le stragi che causarono la morte di Falcone e Borsellino.

Da Wikipedia:
"A Caltanissetta Berlusconi e Dell'Utri furono iscritti nel registro degli indagati come mandanti delle stragi di Via D'Amelio (Paolo Borsellino) e Capaci (Giovanni Falcone). Le indagini sono partite da:
-le dichiarazioni di Salvatore Cancemi
-i verbali relativi ai rapporti con Vittorio Mangano
-le dichiarazioni successive di Cannella e La Barbera
-le dichiarazioni di Pennino e Siino
-gli esiti delle indagini della Dia e del Gruppo Falcone e Borsellino
Il 3 maggio 2002 il fascicolo viene archiviato, su richiesta dello stesso PM, perché il quadro indiziario risulta friabile. Ma "gli atti del fascicolo hanno ampiamente dimostrato la sussistenza di varie possibilità di contatto tra gli uomini appartenenti a Cosa Nostra ed esponenti e gruppi societari controllati in vario modo dagli odierni indagati"."

Loading...

When autoplay is enabled, a suggested video will automatically play next.

Up next


to add this to Watch Later

Add to

Loading playlists...