Loading...

ISDE 2009 Tullio Pellegrinelli CT Juonior trophy

2,274 views

Loading...

Loading...

Transcript

The interactive transcript could not be loaded.

Loading...

Loading...

Rating is available when the video has been rented.
This feature is not available right now. Please try again later.
Published on Oct 8, 2009

ENDURO: GLI AZZURRI SI PREPARANO PER LA SIX DAYS - Ad una settimana dalla start i piloti Maglia Azzurra, guidati dal CT Fossati, con i loro team e moto sono già arrivati in Portogallo per preparare al meglio la rincorsa alla conquista della 84esima ISDE. Lo scorso anno fu secondo posto dietro la Francia. Ma va ricordato il grande successo nel Vaso dArgento per la Maglia Azzurra nellUnder 23, ed il secondo posto dietro la Slovacchia per i piloti del Moto club Italia.
Figueira da Foz, la cittadina che ospita la gara più dura e antica di Enduro, è un municipio portoghese di oltre 60.000 abitanti, situato nel distretto di Coimbra. Cittadina della regione delle Beiras, è una città portuale e un importante centro di turismo balneare alla foce del fiume Mondego con, alle spalle, il verde promontori della "Serra da Boa Virgen".
La locations caratterizzerà la Six Days che, infatti, nei primi giorni vedrà protagonista la sabbia. Negli ultimi tre, invece, il terreno dei percorsi sarà su terra e sassi (si sale sulle montagne della cittadina di Quaios). Va sottolineato che i percorsi sono cambiati rispetto al mondiale dello scorso anno ed a quanto previsto in un primo momento: questo dovuto anche al boom di iscrizioni avute dallorganizzazione (oltre 500 piloti per circa 30 nazioni)
Attaccheremo da subito ha dichiarato il CT Gionni Fossati Cercando di difenderci sulla sabbia per poi ritrovare i terreni a noi più congeniali.
Intanto la delegazione azzurra, guidata dal consigliere FMI Franco Gualdi, Coordinatore Nazionale Enduro, è stata impegnata, oltre a tutte le attività amministrative e quelle legate alla logistica, anche nellallestimento di Casa Azzurra che da questa mattina servirà i primi pranzi a staff e piloti.
Tutti i piloti hanno visto alcune speciali con Fossati e Tullio Pellegrinelli. Latmosfera in squadra è molto positiva e cè tanta voglia di fare bene. Un ottimo approccio, pertanto, per la Maglia Azzurra di Enduro che, nonostante le defezioni dovute agli infortuni dellultimo momento, arriva in Portogallo con lobiettivo della vittoria!ENDURO: GLI AZZURRI SI PREPARANO PER LA SIX DAYS - Ad una settimana dalla start i piloti Maglia Azzurra, guidati dal CT Fossati, con i loro team e moto sono già arrivati in Portogallo per preparare al meglio la rincorsa alla conquista della 84esima ISDE. Lo scorso anno fu secondo posto dietro la Francia. Ma va ricordato il grande successo nel Vaso dArgento per la Maglia Azzurra nellUnder 23, ed il secondo posto dietro la Slovacchia per i piloti del Moto club Italia.
Figueira da Foz, la cittadina che ospita la gara più dura e antica di Enduro, è un municipio portoghese di oltre 60.000 abitanti, situato nel distretto di Coimbra. Cittadina della regione delle Beiras, è una città portuale e un importante centro di turismo balneare alla foce del fiume Mondego con, alle spalle, il verde promontori della "Serra da Boa Virgen".
La locations caratterizzerà la Six Days che, infatti, nei primi giorni vedrà protagonista la sabbia. Negli ultimi tre, invece, il terreno dei percorsi sarà su terra e sassi (si sale sulle montagne della cittadina di Quaios). Va sottolineato che i percorsi sono cambiati rispetto al mondiale dello scorso anno ed a quanto previsto in un primo momento: questo dovuto anche al boom di iscrizioni avute dallorganizzazione (oltre 500 piloti per circa 30 nazioni)
Attaccheremo da subito ha dichiarato il CT Gionni Fossati Cercando di difenderci sulla sabbia per poi ritrovare i terreni a noi più congeniali.
Intanto la delegazione azzurra, guidata dal consigliere FMI Franco Gualdi, Coordinatore Nazionale Enduro, è stata impegnata, oltre a tutte le attività amministrative e quelle legate alla logistica, anche nellallestimento di Casa Azzurra che da questa mattina servirà i primi pranzi a staff e piloti.
Tutti i piloti hanno visto alcune speciali con Fossati e Tullio Pellegrinelli. Latmosfera in squadra è molto positiva e cè tanta voglia di fare bene. Un ottimo approccio, pertanto, per la Maglia Azzurra di Enduro che, nonostante le defezioni dovute agli infortuni dellultimo momento, arriva in Portogallo con lobiettivo della vittoria!

  • Category

  • License

    • Standard YouTube License

Loading...

When autoplay is enabled, a suggested video will automatically play next.

Up next


to add this to Watch Later

Add to

Loading playlists...