Loading...

Nido del Cuculo - Io Doppio - Up - ECCEZIONALE

1,491,662 views

Loading...

Loading...

Transcript

The interactive transcript could not be loaded.

Loading...

Loading...

Rating is available when the video has been rented.
This feature is not available right now. Please try again later.
Published on Jun 8, 2011

Nido del Cuculo - di Paolo Ruffini e CIccetto
regia di Francesco "Al" Pacini.

"UP" di Pete Docter, Bob Peterson, Tom McCarthy

- Trama...
Carl Fredricksen è un 78enne che sogna di avventurarsi in Sud America per raggiungere le Cascate Paradiso, un luogo che ricorda visivamente l'acrocoro de Il mondo perduto di Conan Doyle, come il suo idolo Charles Muntz. Un giorno della sua infanzia, mentre torna dal cinema, incontra Ellie, una bambina maschiaccio con il suo stesso sogno. Tra i due nasce un grande sentimento e divenuti adulti si sposano e vanno a vivere insieme, con Carl che lavora come venditore di palloncini. Come ogni coppia, però, dovranno scontrarsi coi problemi della realtà quotidiana come le bollette, il fatto che Ellie non possa avere figli ed infine gli acciacchi dell'età. Proprio quando Carl compra i biglietti per il viaggio in Sudamerica, sua moglie Ellie, ormai anziana e malata viene a mancare.

A 78 anni, la vita sembra non offrire più a Carl abbastanza tempo per realizzare il sogno di un viaggio avventuroso come voleva sua moglie Ellie, di cui è ancora teneramente innamorato. Come se non bastasse, la sua casa è nel bel mezzo ad una serie di lavori che hanno completamente distrutto il suo vecchio quartiere. Un giorno arriva un bulldozer che accidentalmente urta la sua cassetta delle lettere. Uno degli operai cerca di aggiustarla, ma Fredricksen infuriato lo ferisce alla testa con una bastonata; pur essendo troppo anziano per costituire una minaccia viene obbligato al ricovero in casa di riposo. Per sfuggire al ricovero ha l'idea di far volare la sua casa utilizzando i palloncini gonfiati con elio che gli sono avanzati. Durante il volo bussa alla sua porta Russell, uno scout di 8 anni rimasto sulla veranda di casa per avere il distintivo di "accompagnatore di anziani", l'ultimo che gli manca per avere il medagliere completo e ricevere così le attenzioni del padre. Sarà con lui che Carl Fredricksen intraprenderà il viaggio dei suoi sogni in Sudamerica, dove arriverà dopo una lunga tempesta. Sul posto incontrano Kevin, un incrocio tra uno struzzo e un pavone di dimensioni enormi e Dug, un cane dotato di un collare telepatico che gli consente di parlare.

Dug è un cane goffo e un po' tonto che decide, dopo l'incontro con i suoi nuovi amici, di ribellarsi a Charles F. Muntz, l'idolo di Carl Fredricksen quando era bambino, che da oltre sessant'anni è in Sudamerica per trovare un uccello di una specie rarissima rintracciabile solo con il fiuto dei cani. È Muntz stesso ad attaccare a Dug il collare telepatico che consente di tramutare i pensieri in parole. Muntz rivela poi, di aver ucciso due ricercatori che volevano aiutarlo nelle ricerche, e cercherà di sfruttare Fredicksen e Russell per catturare l'uccello che loro chiamano Kevin. Nemici di Carl, Russell e Dug sono inoltre i cani Alpha, Beta e Gamma. I tre alla fine riusciranno a salvare Kevin dalle avide mani di Muntz che durante la lotta sul suo dirigibile, cade dalla finestra della casa volante di Carl e precipita nel vuoto. Lo scout Russell torna a casa con Dug e grazie a Carl avrà l'ultimo distintivo. Così Carl, dopo aver realizzato il sogno suo e di sua moglie di avere una casa vicino alle Cascate Paradiso, può passare il suo tempo con Russell giocando con lui e Dug e vivendo ancora a lungo la straordinaria avventura che è la vita.

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Loading...

Advertisement
When autoplay is enabled, a suggested video will automatically play next.

Up next


to add this to Watch Later

Add to

Loading playlists...