IT

Caricamento in corso...

Alessandro Fullin e l'estetica del camp omosessuale 1

13.629 visualizzazioni

Caricamento in corso...

Caricamento in corso...

Il voto è disponibile una volta noleggiato il video.
Questa funzione non è attualmente disponibile. Riprova più tardi.
Pubblicato il 11 giu 2008

Il comico Alessandro Fullin (noto per il suo personaggio della "professoressa Fullin", la delirante scopritrice dell'inesistente "civiltà tuscolana", che ha portato in Tv a "Zelig circus" http://www.youtube.com/watch?v=EqEJ8Y... ) spiega l'estetica del camp gay (base del suo teatro e del suo umorismo) ad una conferenza su "Camp e kitsch" all'Università della Bicocca di Milano, il 9 giugno 2008.
La conferenza è stata organizzata dal Kollettivo Omosessuale Bicocca (KOB).

Capitoli presentati:
1) Le radici della sua comicità.
2) "Non sono un comico, sono un ironico".
3) L'artista gay visto come fenomeno da baraccone.
4)" Il successo TV fa scomparire l'aspetto omosessuale della tua vita e del tuo lavoro."
5) Travestimento, camp, autoironia e drag.

Altri video su Fullin:
http://www.youtube.com/results?search...

La seconda parte di questo filmato è qui:
http://it.youtube.com/watch?v=ZmcJfKR...

Caricamento in corso...

Quando la riproduzione automatica è attivata, al termine del video verrà riprodotto automaticamente un video consigliato.

Prossimi video


per aggiungerlo a Guarda più tardi

Aggiungi a

Caricamento playlist in corso...