IT

Loading...

You're viewing YouTube in English (US).
Switch to another language: | View all
You're viewing YouTube in English.
Switch to another language: | View all

Travaglio vs Renato Farina sulla vicenda Biagi

77,332 views

Loading...

Loading...

Rating is available when the video has been rented.
This feature is not available right now. Please try again later.
Published on Apr 18, 2008

dal blog http://guerrillaradio.iobloggo.com/

Radiazione dai giornalisti per Renato Farina
Nome in codice: "Betulla". Professione: spia al soldo degli americani contro l´Italia. Copertura: giornalista di un giornale di destra. Vizio: vantarsene anche. È tutta riassunta qui la professione di Renato Farina, ex vicedirettore di Libero e ora ex giornalista, sospeso prima dall´ordine dei giornalisti lombardo e ora radiato da quello nazionale, perché in relazione al caso Abu Omar, è venuto meno alla deontologia professionale. La decisione è stata presa «in accoglimento della richiesta avanzata dal Procuratore generale della Repubblica di Milano».

Chiarissima anche la motivazione del provvedimento disciplinare: «Il Procuratore generale aveva argomentato la sua richiesta rilevando che la sospensione di 12 mesi comminata dal Consiglio regionale della Lombardia era "inadeguata rispetto alla gravità della condotta ascritta ed accertata". Secondo il Procuratore generale "il comportamento di Farina va sanzionato con l'ipotesi prevista dall'art. 55 della legge n. 69/63 che punisce con la radiazione la condotta del giornalista che ha gravemente compromesso la dignità professionale, fino a rendere incompatibile con la dignità stessa la sua permanenza nell'Albo"», riferisce ancora l'Ordine.

È stato semplice controllare la verità dei fatti, visto che la stessa "Betulla" se ne è vantato davanti ai magistrati. «Il comportamento di Farina resta incompatibile con tutte le norme deontologiche della professione giornalistica ed ha provocato un gravissimo discredito per l'intera categoria - conclude la nota dell'Ordine -. E non solo in relazione alla vicenda Abu Omar e ai rapporti con Pio Pompa. È Farina che, nelle sue difese, rivela e rivendica un ruolo in una trattativa con Milosevic, ruolo che autorevoli membri del governo dell'epoca negano abbia mai avuto.

dal sito che s'indigna e denuncia con Marco Travaglio http://guerrillaradio.iobloggo.com

Loading...

When autoplay is enabled, a suggested video will automatically play next.

Up next


to add this to Watch Later

Add to

Loading playlists...