Loading...

CINACRIA Un aeroporto cinese nel centro della Sicilia a Centuripe

1,368 views

Loading...

Loading...

Transcript

The interactive transcript could not be loaded.

Loading...

Loading...

Rating is available when the video has been rented.
This feature is not available right now. Please try again later.
Published on Dec 17, 2013

Flaviano Masella per RaiNews24. Piste di atterraggio lunghe oltre 5 km per un costo stimato di 300 milioni di euro. L'aeroporto cinese dovrebbe nascere nel centro della Sicilia e permettere l'atterraggio di voli intercontinentali commerciali dalla Cina nel cuore del mediterraneo. In anteprima nell' INCHIESTA di Rainews24 la ricostruzione del progetto che la Cina è pronta a finanziare. L'aeroporto è stato progettato nel comune di Centuripe in provincia di Enna a pochi km da Catania dove già è in funzione un aeroporto civile ed a pochi chilometri dalla base aerea di Sigonella, gestita dalla marina statunitense e dall'aeronautica militare italiana. Questa vicinanza ha preoccupato il segretario di stato americano Ilary Clinton che, nel suo ultimo viaggio a Pechino, avrebbe già chiesto spiegazioni su questo progetto al Governo Cinese. Ma i timori non riguardano solo la vicinanza in Sicilia delle due superpotenze, ma anche il ruolo che il crimine organizzato siciliano potrebbe svolgere in questo progetto. L'allarme viene dato dal procuratore aggiunto Antonio Ingroia.

Comments are disabled for this video.
When autoplay is enabled, a suggested video will automatically play next.

Up next


to add this to Watch Later

Add to

Loading playlists...