Loading...

Marco Mennillo - PTS (Official Video)

173 views

Loading...

Loading...

Loading...

Rating is available when the video has been rented.
This feature is not available right now. Please try again later.
Published on Sep 28, 2017

Music video by Marco Mennillo performing PTS (Official Video). (C) 2016 Libereinterpretazioni
PTS taken from the album Marco. EP and released on September 20th, 2016.
Facebook: https://www.facebook.com/marcomennill...
Instagram: https://www.instagram.com/marcommmenn...
Spotify: https://open.spotify.com/artist/0XIm6...
Twitter: https://www.twitter.com/MarcoMm

Lyrics:

A cosa serve dirti ancora che mi manchi?
Solo a dar riposo a pensieri troppo stanchi
sto cercando un volto da dare a quest’oblio
e continuo a convincermi che un po’ ti manchi anch’io

T’inventi che ti manco ma non trovi il coraggio
Io però dopo ci credo e forse questo è pure peggio
Un mucchio di note si fa spazio nella testa
Mentre riordino i cassetti, e quel poco che resta

Ritrovo due ragazzi: occhi chiusi, labbra unite
Sotto un sole dal colore caramello che illumina la strada
Una mano tiene l’altra, con le dita abbracciate
Fogli impolverati di un’epoca passata
Che fa ancora male, ed ogni foto è una freccia dritta al cuore
che non sa dimenticare la più scema, la più bella,
la più piccola, con gli occhi giganti da cartone
Dolce e strana, lacrimevole se guardo una stella

Perché in nessun modo riuscirò a dimenticare
Neanche tra le righe di questa canzone un po’ banale
Perché nella vita non sono mai stato più sincero
Di quando io ti ho detto Ti amo, te lo giuro

Nessun silenzio potrà mai portarmi indietro
Perché so bene chi sono e forse non sono nessuno
E nonostante il tempo passi, ed io non sono più chi ero
Oggi io ti penso ancora, io ti penso ancora

Ripenso ad una voce un po’ confusa tra le nostre
Era quella di Tiziano che diceva che era buio
E le tue frasi d’amore, raramente erano giuste
Incorniciate tra i rimorsi che ora vedi esposti al muro

Così agli angeli non ci ripenserai mai e poi mai
E i sogni son sbattuti contro un muro di perché
Infrangendosi e cadendo a terra tra illusioni che non sai
Li raccolgo e scrivo un’altra canzone per te

Perché in nessun modo riuscirò a dimenticare
Neanche tra le righe di questa canzone un po’ banale
Perché a parole non sono mai stato più sincero
Di quando io ti ho presa per mano, te lo giuroNessun silenzio potrà mai portarmi indietro
Perché so bene chi sono e forse non sono nessuno
E nonostante il tempo passi, ed io non sono più chi ero
Oggi io ti penso ancora, io ti penso ancora
Nessun silenzio potrà mai portarmi indietro
Perché non riesco a odiarti ma è nella sceneggiatura
E sarà che io il copione non lo seguo mai davvero
Oggi io ti voglio ancora, io ti voglio ancora

A cosa serve dirti ancora che mi manchi?
Solo a dar riposo a pensieri troppo stanchi
sto cercando un volto da dare a quest’oblio
e forse continuerò a credere che un po’ ti manchi anch’io

http://vevo.ly/o1xkPj

  • Category

  • License

    • Standard YouTube License

Loading...

When autoplay is enabled, a suggested video will automatically play next.

Up next


to add this to Watch Later

Add to

Loading playlists...