Loading...

Iniziati i lavori per la messa in sicurezza dell'impalcato di via Poerio

613 views

Loading...

Loading...

Transcript

The interactive transcript could not be loaded.

Loading...

Loading...

Rating is available when the video has been rented.
This feature is not available right now. Please try again later.
Uploaded on Jan 23, 2012

Hanno preso il via i lavori per la messa in sicurezza dell'impalcato di via Poerio.
Non si tratta, come spiegano il vicesindaco di Venezia, Sandro Simionato, e l'assessore comunale ai Lavori pubblici, Alessandro Maggioni, solo di un lavoro di consolidamento della sede stradale, ma l'avvio di un progetto di recupero urbano e di pedonalizzazione dell'intera area del centro cittadino.

TESTO DEL VIDEO:
DOMANDA: "Dal 20 gennaio chiusa via Poerio. Quali sono gli interventi previsti?"
ASSESSORE MAGGIONI: "Noi abbiamo fatto le indagini per vedere in quale stato era l'impalcato che copriva il ramo del canale: abbiamo visto che lo stato era di fortissima criticità dal punto di vista statico e perciò siamo dovuti intervenire subito con un'ordinanza di chiusura della via per evitare problemi di qualsiasi tipo e abbiamo avviato subito dei lavori di somma urgenza per un importo totale di tre milioni di euro che iniziamo oggi. Iniziamo oggi: saranno lavori di consolidamento di tutto l'impalcato. Apriremo il canale per poter appunto consolidare l'impalcato superiore per poi avviare a completamento di questi lavori (che sarà intorno al mese di ottobre di quest'anno) invece i lavori di riqualificazione e di nuovo arredo urbano di tutto l'asse viario."

DOMANDA: "Che impatto avranno questi lavori sulla città?"
ASSESSORE MAGGIONI: " I disagi saranno molto relativi perché la via è già chiusa al traffico. Noi interverremo per parti senza aprire chiaramente tutta la strada. E' evidente che l'impatto sarà fortissimo non in termini di disagi ma in termini di forte riqualificazione del centro di Mestre in un'area importantissima. Noi ingrandiremo di molto anche l'area pedonale perché via Poerio verrà poi pedonalizzata."

DOMANDA: "Alla messa in sicurezza di via Poerio seguirà anche la riqualificazione di Riviera XX settembre?"
VICESINDACO SIMIONATO: "Innanzitutto questo non poteva non essere un progetto unitario. Via Poerio Riviera XX settembre e via Verdi sono un 'unicum' e sono dentro all'inquadramento complessivo dell'allargamento della pedonalità per quel che riguarda Mestre. Questa cosa è fondamentale per dare un respiro metropolitano alla nostra città tenendo conto che in questo contesto verranno insediate delle nuove funzioni culturali e anche commerciali molto importanti rappresentate dall'M9 il Museo del Novecento di Mestre opera della Fondazione Venezia e un ambito commerciale dentro al Chiostro dell'ex caserma per appunto rivitalizzare complessivamente l'area del centro. Abbiamo avuto un positivo rapporto in questi mesi con la Fondazione Venezia i cui progettisti da loro incaricati per il progetto dell'M9 si sono esercitati in alcuni schizzi in alcune ipotesi. Partendo da questi noi vorremmo confrontarci anzi vogliamo confrontarci non solo con gli organi istituzionali decentrati (quindi la Municipalità di Mestre) ma con i cittadini. Credo che sia un atto doveroso perché questo appunto essendo un pezzo importante del cuore della nostra città deve essere fortemente voluto ma anche fortemente riconosciuto da parte di tutti i cittadini. Quindi il confronto credo sia fondamentale!"

Loading...

When autoplay is enabled, a suggested video will automatically play next.

Up next


to add this to Watch Later

Add to

Loading playlists...