Loading...

Presidio No-Tav in Val di Susa: pronti a resistere agli sgomberi

9,233 views

Loading...

Loading...

Transcript

The interactive transcript could not be loaded.

Loading...

Loading...

Rating is available when the video has been rented.
This feature is not available right now. Please try again later.
Published on Jun 14, 2011

Cresce lo stato di allerta presso la "Libera Repubblica della Maddalena", il sito di Chiomonte, in Val di Susa, dove i No-Tav sono pronti a fare resistenza passiva in caso di intervento delle forze dell'ordine. In mattinata sopra il presidio giravano alcuni elicotteri della polizia per filmare la zona, e si temono i primi sgomberi da parte della polizia già nel corso della prossima notte. In caso di allarme, i valsusini contano di mobilitare migliaia di persone nell'arco di pochi minuti. La vigilanza è altissima, ma nessuno vuole però la violenza: "La nostra è una rivoluzione gentile", afferma Gigi Richetto, uno dei decani del presidio. Come confermato oggi dal clamoroso risultato dei referendum, i No-Tav dimostrano quanto stia crescendo nel Belpaese il desiderio di partecipazione popolare, tutela del territorio e difesa dei diritti. Alla Maddalena aspettano la sera ed un eventuale arrivo della polizia ragazzi di ogni età. Calmi, distesi, ma pronti: "Se verranno, resisteremo".
Servizio di Andrea Bertaglio, Giorgio Cattaneo, Gilberto Richiero e Cosimo Caridi

Loading...

Advertisement
to add this to Watch Later

Add to

Loading playlists...