Loading...

Alla scoperta del cimitero acattolico

5,050 views

Loading...

Loading...

Transcript

The interactive transcript could not be loaded.

Loading...

Rating is available when the video has been rented.
This feature is not available right now. Please try again later.
Published on Jul 24, 2013

E' un angolo nascosto tra la Piramide Cestia e Porta San Paolo. Sono pochi i romani che lo conoscono ma è stato definito il "cimitero gioioso" per i suoi ricchi giardini e le sepolture di ogni tipo con varietà di stili e decorazioni. Un luogo dove riposano poeti illustri, politici dell'800, diplomatici di ogni nazione. E' il cimitero acattolico, chiamato anche cimitero degli artisti e dei poeti, ed è in via Caio Cestio, all'ombra della Piramide, a Testaccio.
Nasce alla fine del 1700 perché le norme della chiesa cattolica vietavano di seppellire in terra consacrata i non cattolici, tra cui i protestanti, gli ebrei e gli ortodossi.

a cura di Filippo Bellantoni

Loading...

When autoplay is enabled, a suggested video will automatically play next.

Up next


to add this to Watch Later

Add to

Loading playlists...