Loading...

A CIVITANOVA MARCHE, LA CAVALCATA DELLA LIBERAZIONE 2012 DIVENTA SFILATA DI PRIMAVERA

2,466 views

Loading...

Loading...

Loading...

Rating is available when the video has been rented.
This feature is not available right now. Please try again later.
Published on Apr 25, 2012

Cambia nome lo spettacolo equestre sponsorizzato dal Comune e che si terrà a Civitanova il 25 aprile. E' patrocinata dall'assessorato al Turismo questa sfilata di 70 cavalieri in costume. L'anno scorso si chiamava Cavalcata della Liberazione, quest'anno è diventata Sfilata di Primavera. Qualcuno deve aver pensato che era meglio spogliarla di ogni evocazione ai valori della libertà e della democrazia incarnati nel giorno del 25 aprile, che il centro destra civitanovese ha sempre vissuto come una noiosa pratica da sbrigare depositando in fretta corone di alloro sotto ai monumenti. Per chi volesse distrarsi dal significato del 25 aprile c'è davvero l'imbarazzo della scelta, tra zoccoli e fiori. A chi aveva chiesto la piazza per organizzarvi iniziative e musica in tema con la Liberazione è stato detto di no. Non si può. E' già occupata. Ci sono i cavalieri, i cavalli...e anche qualche somaro.
© WWW.CIVITANOVALIVE.IT del 20/11/2012

Desy il 26 aprile 2012 alle 09:09
A parte la pessima gestione della viabilità, affidata al più selvaggio "fai da te", che ci ha visti imbottigliati nel traffico a lungo senza intravedere l'ombra di un vigile -- di un ausiliare del traffico o altro (protezione civile...) o leggere lo straccio di qualche CARTELLO INFORMATIVO che avrebbe dovuto informare gli automobilisti (già all'uscita della superstrada e da altre arterie stradali) della manifestazione e dare utili indicazioni in merito a orari, parcheggi e suggerimenti per non incappare nelle code chilometriche che si sono create, NONOSTANTE GLI SFORZI, CI STIAMO ANCORA CHIEDENDO QUALE SIA LA COERENZA, IL SENSO, L'AFFINITA' TEMATICA O L'ATTINENZA DI UNA INSOLITA SFILATA DI CAVALLI a PRIMAVERA, A CIVITANOVA, PER DI PIU' NELLA GIORNATA DEL 25 APRILE, FESTA NAZIONALE DELLA LIBERAZIONE.
Peraltro questa specie di spettacolo equestre, che non era certo una rievocazione storica (di cosa?), perlomeno verso le ore 17, in piazza, sembrava rievocare i cavalieri templari, le Crociate, con cui non mi sembra che Civitanova sia in tema; una passerella di cavalli e cavalieri in costume (COSTUMI PERALTRO IN EVIDENTE DISSONANZA TRA LORO, senza alcun filo conduttore), messi lì senza una benchè minima scenografia, SENZA UNA RATIO, SENZA UNO SPEAKER CHE COMMENTASSE I GIRI (incomprensibili?) DI CAVALLI IN PIAZZA NEL POMERIGGIO. Uno spettacolo riduttivo ed avvilente, per qualche verso, anche offensivo dell'intelligenza di chi si è soffermato a guardarlo.
Ci è sembrata un'improvvisata alla buona, senza gusto, tra il grezzo ed il volgare, oltretutto perchè programmata il 25 aprile!
Sarebbe interessante infine rendere noti ai cittadini civitanovesi (IO NON LO SONO) i COSTI DEL RIMBORSO SPESE/NOLEGGIO DEI 70 CAVALLI e dei costumi... denaro pubblico che probabilmente potrebbe essere speso meglio. Attendiamo di conoscere le cifre dal Sindaco Mobili.
© WWW.CRONACHEMACERATESI.IT DEL 25/04/2012

Loading...

When autoplay is enabled, a suggested video will automatically play next.

Up next


to add this to Watch Later

Add to

Loading playlists...