Loading...

Fabio Pancaldi, Creatività e Cloud: Injenia porta le Google Apps for Business a Bologna al MAMbo

654 views

Loading...

Loading...

Loading...

Rating is available when the video has been rented.
This feature is not available right now. Please try again later.
Published on Jun 30, 2012

Injenia, società bolognese attiva nella consulenza e progettazione di sistemi di software aziendali e tra i principali partner Google Enterprise Italia, organizza a Bologna l'evento "centopercentoweb". L'evento, che avrà luogo martedì 26 Giugno dalle ore 15.30 presso il MAMbo - Museo d'Arte Moderna di Bologna, Via Don Minzoni 14, Bologna, è rivolto in primis alle aziende della Regione.
La scelta del MAMbo non è casuale - sottolinea Silvano Pancaldi, Amministratore Delegato di Injenia - creatività e innovazione non sono caratteristiche importanti solo in ambito artistico. «La creatività e l'innovazione infatti sono fondamentali anche per chi è impegnato a sviluppare nuovi progetti in campo tecnologico o aziendale. Anche la tecnologia e l'economia per affermarsi hanno bisogno delle stesse dosi di creatività e innovazione di cui necessitano le discipline artistiche».
L'evento sarà incentrato sulle nuove tecnologie del cloud computing, con lo scopo di illustrare alle aziende i nuovi modelli di business che si sono spalancati con la "nuvola informatica". All'evento parteciparenno i responsabili italiani di Google Enterprise.
L'attuale contesto economico, spiega l'Amministratore Delegato di Injenia Silvano Pancaldi, «deve spingere le nostre PMI ad un ripensamento degli asset organizzativi e tecnologici, che portino semplificazione, riduzione dei costi impropri e maggior efficienza, in sostanza più operatività nel minor tempo possibile».
Un incontro, quello al MAMbo, nato per coadiuvare le imprese e le tecnologie offerte dal mondo del Google Cloud.
Le soluzioni integrate che Injenia presenterà durante l'incontro, conclude Pancaldi, «offrono strumenti semplici e allo stesso tempo potenti per la comunicazione e la collaborazione, che consentiranno di semplificare la configurazione, la manutenzione e di ridurre i costi IT. Stiamo parlando di un risparmio medio dichiarato dalle imprese che già utilizzano questi strumenti che parte da una base di 30.000 euro l'anno. Di questi tempi, ma non solo, un risparmio notevole».

Loading...

When autoplay is enabled, a suggested video will automatically play next.

Up next


to add this to Watch Later

Add to

Loading playlists...