Loading...

Tagliolini al tartufo bianco d'Alba

84,002 views

Loading...

Loading...

Transcript

The interactive transcript could not be loaded.

Loading...

Loading...

Rating is available when the video has been rented.
This feature is not available right now. Please try again later.
Published on Oct 29, 2010

Il tartufo bianco d'Alba (portato direttamente dal Piemonte da mia cognata che è stata in quelle zone) costa come una pepita d'oro ma è eccellente. Profumatissimo. Incredibilmente saporito. La ricetta è semplicissima.

Ingredienti
Per 3-4 persone
300 grammi di tagliolini freschi
60 grammi di burro buono
un tartufino di circa 20-25 grammi

Esecuzione
Con uno spazzolino a setole abbastanza dure pulire il tartufo benissimo. Aiutatevi anche con una pezzuola. Mentre cuocete i tagliolini sciogliete il burro (senza farlo assolutamente soffriggere) in una padella capace a fiamma molto bassa. Scolate i tagliolini ben grondanti della loro acqua di cottura e tuffateli nel burro fuso. Aggiungete qualche cucchiaino di parmigiano e mescolate. Grattugiate metà del tartufo a lamelle sottili sulla pasta in padella e mescolate. Impiattate caldissimo grattugiando l'altra metà del tartufo in ogni piatto di portata sul quale potrete o no (eventuale) aggiungere una spruzzata di parmigiano. Buon appetito.

Nota
Un buon Nebbiolo servito a temperatura cantina (16°C) giovane è l'ideale.

Loading...

When autoplay is enabled, a suggested video will automatically play next.

Up next


to add this to Watch Later

Add to

Loading playlists...