Loading...

Montagna invalicabile o Inaspettata Opportunità? | Andrea Devicenzi | TEDxPadova

15,640 views

Loading...

Loading...

Transcript

The interactive transcript could not be loaded.

Loading...

Rating is available when the video has been rented.
This feature is not available right now. Please try again later.
Published on Jun 20, 2016

"Sono convinto che il successo personale di ciascuno non sia legato al numero delle proprie gambe ma a tutto ciò che ha nella testa". Sono queste le parole di Andrea Devicenzi, mental cach e atleta paralimpico. "Salire sul palco del TEDx sarà un traguardo molto importante per me, un altro". Prima del prossimo, a luglio, in Perù: 1.200 chilometri in mountain bike e 4 giorni di trekking sul Machu Picchu.

Andrea Devicenzi, 42 anni, nato a Cremona, in seguito ad un incidente stradale subisce l’amputazione completa dell’arto sinistro ad appena 17 anni.
Fine di un’ESISTENZA o inizio di un’incredibile VITA? Fin dall’inizio si pone e si oncentra sul raggiungimento dei propri OBIETTIVI, convinto che il proprio SUCCESSO personale, non fosse necessariamente legato al numero delle sue gambe ma a tutto ciò che aveva nella testa.
E’ stato in grado di scalare la montagna che ad un tratto gli si era posta dinnanzi al suo cammino; ha guardato dall’alto con attenzione le nuove possibilità che si erano create ed ha iniziato a correre verso i suoi nuovi traguardi. Un percorso inarrestabile di crescita personale che lo ha portato a creare Progetto 22, dedicato ai ragazzi, dove attraverso incontri formativi e la sua immancabile due ruote a pedali, gli ha permesso di guardare negli occhi in soli 15 mesi, oltre 10.000 ragazzi in tutta Italia.

This talk was given at a TEDx event using the TED conference format but independently organized by a local community. Learn more at http://ted.com/tedx

Loading...

Advertisement
When autoplay is enabled, a suggested video will automatically play next.

Up next


to add this to Watch Later

Add to

Loading playlists...