Loading...

Salemi, Sgarbi: "Il Fatto si occupi dei fatti"

13,271 views

Loading...

Loading...

Loading...

Rating is available when the video has been rented.
This feature is not available right now. Please try again later.
Published on Feb 10, 2012

http://www.ilfattoquotidiano.it - Milano - "Spero che la mia denuncia a prefettura e ministero chiarisca l'esagerazione della situazione". Ospite di una galleria d'arte di Milano, parla di "teatro", Vittorio Sgarbi, che si sarebbe dimesso da sindaco di Salemi per non sottoporsi al giudizio di chi, secondo lui, dice cose infondate. Il riferimento è alle indagini che hanno portato all'attenzione del Viminale la richiesta di scioglimento del comune trapanese per infiltrazione mafiosa. Ma anche alle anticipazioni del Fatto Quotidiano, "che dovrebbe occuparsi dei fatti". Un ammonimento che Sgarbi sottolinea: "Qui c'è il mio avvocato". Il critico d'arte, che in un primo momento si era detto pronto a dare battaglia, ha abbandonato il municipio salemitano e l'idea provocatoria di nominare vicesindaco Giuseppe Giammarinaro, l'uomo sospettato di aver eterodiretto funzionari e assessori del comune di Salemi con metodologie tutt'altro che democratiche. "Non sono un missionario, ho avuto paura e me ne sono andato", taglia corto Sgarbi, che già guarda altrove. A Parma, più precisamente, dove gli scandali per tangenti hanno costretto Pietro Vignali a liberare la poltrona di sindaco. "Viste le deprecabili cose fatte dal centrodestra, avrei bisogno di una larga coalizione", spiega, "in caso contrario è meglio che rinunci anche a quello". di Franz Baraggino

Loading...

Advertisement
When autoplay is enabled, a suggested video will automatically play next.

Up next


to add this to Watch Later

Add to

Loading playlists...