Loading...

Moussaka

300,495 views

Loading...

Loading...

Transcript

The interactive transcript could not be loaded.

Loading...

Loading...

Rating is available when the video has been rented.
This feature is not available right now. Please try again later.
Published on Jun 10, 2011

Oggi prepariamo insieme a Sonia un classico della cucina greca: la moussaka, un pasticcio a base di melanzane e ragù di carne d'agnello davvero molto saporito!

Se dico Grecia cosa vi viene in mente? Sicuramente il mare cristallino, le isolette soleggiate e il Partenone, ma come non pensare anche alla moussaka, uno dei piatti più conosciuti di questo paese! La moussaka è un succulento sformato a base di melanzane, ragù di carne d'agnello e formaggio, alternati in strati, il tutto ricoperto da abbondante besciamella. Vediamo insieme gli ingredienti che ci occorrono:
1 kg ½ di melanzane
500 g di carne di agnello macinata
500 g di carne di suino macinata
pepe / sale / 2 spicchi d'aglio
½ cucchiaino di cannella in polvere
2 cipolle / 500 g di pomodori
100 g di grana o parmigiano
150 g di pecorino grattugiato
500 g di patate
1 bicchiere di vino rosso
noce moscata / 100 g di burro
100 g di farina / olio e.v.o.
1 lt di latte fresco / e per friggere olio di semi di arachide
Prepariamo quindi insieme la moussaka:
2 ore prima della preparazione della moussaka, lavate le melanzane, eliminate la parte verde sull'estremità e tagliatele a fettine di ½ cm, poi sistematele in uno scolapasta alternando, tra i vari strati di melanzane, del sale grosso; a questo punto copritele con un piatto, mettete al di sopra un peso che schiacci bene il tutto, e lasciatele così per 2 ore. Dopo 2 ore, io ovviamente l'ho già fatto, vedrete che le melanzane spurgheranno questo liquido scuro e amarognolo. A questo punto mettiamo il tutto da parte.
In un ampio tegame ho messo 3-4 cucchiai di olio extra vergine di oliva, le cipolle e l'aglio tritati; facciamo soffriggere un po', dopodiché aggiungiamo la carne. Ora lasciamo rosolare molto bene la carne, dopodiché la sfumeremo con un bicchiere di vino rosso.
Ora che il vino è completamente evaporato, saliamo... pepiamo... aggiungiamo la cannella in polvere, e mescoliamo bene. Aggiungiamo quindi i pomodori che sono stati precedentemente sbucciati e tagliati a cubetti. Ora copriamo con un coperchio... e facciamo cuocere il tutto per almeno 1 ora a fuoco molto dolce.
Mentre il ragù cuoce dedichiamoci alle patate: lavatele, sbucciatele, tagliatele dello spessore di ½ cm e poi lessatele in abbondante acqua bollente e salata per 5 minuti, le patate non si devono rompere, devono mantenere la loro forma; dopodiché tamponatele su di un canovaccio pulito per eliminare l'acqua in eccesso e friggetele in olio, come sto facendo io. Fate la stessa cosa con le melanzane, solo che prima avrete avuto cura di sciacquarle per bene sotto l'acqua fredda corrente, di asciugarle, sempre con dei canovacci puliti, e poi friggerle in abbondante olio.
In questo tegame ho preparato la besciamella utilizzando burro, farina, latte, noce moscata e sale, se volete vedere la video ricetta cliccate qui. A questo punto ho mischiato i formaggi, pecorino e grana, e ne ho presi 60 g che vado a inserire nella besciamella. Mischiamo bene per amalgamare.
Passiamo ora alla composizione della moussaka: prendete una teglia di cm 25 x 30 e foderatene il fondo con le patate, mettiamole tutte sul fondo; a questo punto prendiamo metà melanzane, di quelle che abbiamo fritto, e facciamo il primo strato; sopra le melanzane metteremo metà del ragù e poi spolverizzeremo con il formaggio, però prima togliamo dal formaggio 3 cucchiai, che ci serviranno per spolverizzare la besciamella che metteremo sulla moussaka all'ultimo. Quindi continuiamo ad assemblare la moussaka.
Spolverizziamo il primo strato di moussaka con metà del formaggio... e poi ripetiamo uno strato identico a questo.
Dopo aver realizzato il secondo strato, copriamo il tutto con la besciamella, che come vedete deve risultare piuttosto spessa; a questo punto spolverizziamo col formaggio rimasto e poi inforneremo la moussaka a 180°C per circa 45 minuti o fino a che la superficie della besciamella non sarà dorata.
45 min. -- 180°
Una volta pronta, sfornate la moussaka e lasciatela intiepidire e compattare, poi tagliatela in quadrati e servitela. Buona moussaka a tutti, un saluto da Sonia e da GialloZafferano, e alla prossima video ricetta!

Loading...

Advertisement
When autoplay is enabled, a suggested video will automatically play next.

Up next


to add this to Watch Later

Add to

Loading playlists...