Loading...

Dancefloor Stompers - Alligator Boogaloo

2,554 views

Loading...

Loading...

Loading...

Rating is available when the video has been rented.
This feature is not available right now. Please try again later.
Published on Feb 27, 2012

THE DANCEFLOOR STOMPERS - ALLIGATOR BOOGALOO

Giacomo Salis : Drums
Gianmarco Diana : Bass
Andrea Schirru : Organ, Keyboards
Marco Garau - Guitar

Editing Video : Marco Garau


I Dancefloor Stompers nascono tra Cagliari e San Sperate nel dicembre del 2009 quando Gianmarco Diana (già bassista dei Sikitikis e collaboratore in altri progetti musicali), ossessionato dall'idea di fondare una band "organ driven", incontra Andrea Schirru e Giacomo Salis (rispettivamente tastierista e batterista dei Chemical Marriage). Nonostante tutti e tre i musicisti provengano da ambiti musicali ed artistici totalmente aperti alla contaminazione, in quest'occasione si decide di voler offrire un vero e proprio tributo ad uno Stile.

:: L'idea è quella di celebrare l'era di etichette come la Blue Note, la Verve, la Volt/Stax, l'avvento dei clubs, quei primi anni '60 nei quali il "modern jazz" si fece sempre più ballabile, sincopato, beat, guidato -in tante occasioni- da una sapiente miscela di organo Hammond, sezione ritmica e fiati.

MODERN DANCE JAZZ::

La band si mette immediatamente a provare e l'affiatamento non tarda ad arrivare. L'attitudine nel reinterpretare classici del Mod sound come "Green onions" di Booker T. & The MG.s o "Cantaloupe island" di Herbie Hancock è parimenti rispettosa del jazz feeling e dell'impronta sixties beat.

Da "What'd I say" e "I don't need no doctor" di The Genius Ray Charles a rare groove acclamati come "Whiplash" di Leon and The Burners, dai classici "organ grinders" come "The cat" di Jimmy Smith e "Fat Judy" o "The turnaround" di Big John Patton a Mod anthems come "Hi heel sneakers" di Tommy Tucker e "Cool jerk" dei Capitols!

Sempre, e rigorosamente, in versione strumentale!

  • Category

  • License

    • Standard YouTube License

Loading...


to add this to Watch Later

Add to

Loading playlists...