Loading...

Urbana Stirpe Code - Al confine

1,219 views

Loading...

Loading...

Loading...

Rating is available when the video has been rented.
This feature is not available right now. Please try again later.
Published on Oct 27, 2011

sto al confine col reale vi do solo da pensare
se è possibile che un corpo puo accettare la totale

e + completa distruzione solo due parole
le ultime e svanisco prima che finisco male

ma il male è beneaccetto quindi non lo rigetto
tengo stretto dentro al petto mentre giro a cranio aperto

mezza canna mezza botta mezzo pieno mezzo vuoto
dare ricevere marcià verso l'ignoto

il tempo cambia tutto inutile negarlo
potrebbe esse un buon amico ma continuo ad ammazzarlo

spezzo il collo del riflesso nello specchio mentre immagino
la faccia mia va in fiamme e resta solo un teschio pallido

squallido pensiero lei di fronte a me lacrima
non riesco a fanne a meno scrivo sulla stessa pagina

di inganni e rancore d'amore dolore
storie cominciate male che non hanno un lieto fine

mie barre tinte d'odio scritte con il sangue mio
che + scrivo e penso che non po salvamme manco dio

concetti chiave e basi non soltanto strumentali
pesanti e grevi quanto un'altro angelo senz'ali

poeta maledetto ed interdetto per il resto
so conetnto se trovi una risposta in questo testo

io so solo che la merda che calpesto non ha fine
e de sicuro non la cesso se te la racconto in rime

  • Category

  • License

    • Standard YouTube License

Loading...

Advertisement
When autoplay is enabled, a suggested video will automatically play next.

Up next


to add this to Watch Later

Add to

Loading playlists...