Upload

Loading...

53 bis HD PAOLO FERRARO LA GRANDEDISCOVERY verso una nuova NORIMBERGA

773 views

Loading...

Loading...

Transcript

The interactive transcript could not be loaded.

Loading...

Loading...

Rating is available when the video has been rented.
This feature is not available right now. Please try again later.
Published on Nov 13, 2012

LA GRANDEDISCOVERY verso una nuova NORIMBERGA
Con la CONFERENZA DI ALBA ADRIATICA, [ http://youtu.be/8ghqnMolAgc ] si compie la GRANDE DISCOVERY, MEMORIALE, MEMORIA CIVILE, BROGLIACCI con file audio, ESPOSTI/MEMORIA/DENUNCIA del 9 ottobre e 3 Novembre 2012.
http://paoloferrarocddgrandediscovery...
Oggi a venti anni dalla morte di Falcone e Borsellino ..soccorre , utile alla bisogna, una fattispecie .
Le parole di Kennedy sulla segretezza ed i poteri forti , il compromeso storico, pensato per arginare, la istituzione della Direziona Nazionale Antimafia come strumento adeguato ad un pericolo sovranazionale fanno da cornice storica .
La via tracciata richiede però metodo empirico e concreto
VERSO UNA NUOVA NORIMBERGA
CAPO A ) Del reato p. e p. dagli artt 110, 61 n° e 416 bis CP, perchè usufruendo delle rispettive qualità e dei ruoli rivestiti nell'esercizio anche delle funzioni rispettive, di matrice pubblica o professional privata, tutti enumerati ed individuati oltre, nonchè del concreto esercizio puntuale del potere loro affidato, per le singole attività "condivise" poste in essere attraverso le metodologie e condotte tipiche più oltre elencate, in colleganza anche con altre associazioni di criminalità organizzata per le attività illecite finali visibili e strumentalmente necessarie,
costituivano tra loro e in concorso con altre associazioni coperte di livello internazionale e ascendenza atlantico occidentale, , una associazione criminale di stampo mafioso segreta, al fine di commettere una serie di reati fine al fine di realizzazione del progetto seguito e di copertura dello stesso, associazione consolidata assicurandosi la omertà dei soggetti appartenenti alle istituzioni e dei soggetti venutini in contato, mediante la forza operativa e di intimidazione sviluppata, usufruendo di tecniche , strumenti e metodologie di matrice militare, dell'utilizzazione di poteri decisionali loro affidati e distolti a fine di orientare interessi e assicurare coperture, e delle attività segrete realizzate da componenti dei servizi controllate da loro, gestendo metodologie di annichilimento e distruzione personale di soggetti ritenuti pericolosi per la sopravvivenza della organizzazione o portatori di conoscenze o di saperi e fatti , secondo svariati moduli e protocolli, utilizzando sistematicamente attività di ricatto e irretimento illecite, sviluppando anche e comunque sistematicamente coprendo pratiche ed attività collegate ad attività di setta civil.militari ritenute funzionali e comunque finalisticamente orientate, secondo una idea portante e sistemi di valori e condotte che violano principi fondamentali di tutela della persona e dei minori, nonchè gestendo una scalata progressiva ai gangli fondamentali del potere giudiziario ed amministrativo, ed un controllo degli stessi apparati militari, ed un programmatico svuotamento delle istituzioni fondamentali delle democrazie occidentali, assoggettando dall'interno e dall'esterno la casta politica e separandola dalle sue radici mediante privilegi e le pratiche anzidette e condotte penalmente illecite indotte o gestite, meglio indicate concretamente nei CAPI di reato che seguono, infiltrando tra l'altro organizzazioni di culto e religiose ed eminentemente tra tutte quelle ricollegabili alla Chiesa cattolica, per agevolarne la obbedienza infra massonica e svuotarne la tipicità, realizzando una serie indefinita di reati fine , strumentali al mantenimento del potere della super organizzazione segreta costituita nel tempo , ed alla progressiva distruzione ed indebolimento di altre associazioni criminali, ed anche associazioni lecite , ponendo in essere o coprendo uno specifico sistema di attività illecite di arricchimento a loro strettamente riconducibile e comunque eminentemente funzionale al progetto strisciante modulato , infine agendo in colleganza, coartata o meno, con altre associazioni, accomunate infine dal vincolo di obbedienza, pur nel conflitto reciproco comunque operante, associazioni e persone tenute sotto costante ricatto e pressione anche per le loro "ordinarie" attività illegali ( peculati, concussioni, sfruttamento dela prostituzione, traffici ed altri affari a loro volta organizzati in funzione di arricchimento individuale e collettivo ma in contesti diversi e in assenza di riconducibilità ad un progetto finale ) .
In particolare , potere e funzione per funzione : ........

CAPI DA B 1 ) a B "123317") reati fine o strumentali alla preservazione del sodalizio
CAPI DA B "123318"

Loading...

to add this to Watch Later

Add to