Loading...

OSEA 11 Quando Israele era un giovinetto

1,557 views

Loading...

Loading...

Loading...

Rating is available when the video has been rented.
This feature is not available right now. Please try again later.
Published on Dec 26, 2011

CANTO 116
eseguito da cantori della Parrocchia del Preziosissimo Sangue - RE
(l'intero testo con accordi è reperibile nel blog
http://www.famigliedellavisitazione.it/
alla voce "CANTI")
(uomini) (donne)
1 Quando Israele era un fanciullo
io l'ho amato e fuori dall'Egitto
trassi il mio figlio ma più li chiamavo
più si nascondevano alla mia vista
2 agli dei stranieri bruciavano incenso
i primi passi ad Efraim li ho insegnati io
tenendoti per mano ma tu non hai compreso
che volevo avere cura di te
3 (tutti) io come un bimbo ti portavo alle guance
e su di te mi chinavo per darti cibo
(uomini) (donne)
4 tornerà in Egitto sotto il re Assur
perché non ha voluto convertirsi a me
la spada farà strage nelle sue città
e distruggerà le sue roccaforti
5 poi sterminerà tutti i suoi figli
questo mio popolo è duro a convertirsi
non c'è più nessuno che ancora sappia
sollevare i suoi occhi a me
6 (tutti) come potrei tradirti Israele
abbandonarti non potrei al nemico
(uomini) (donne)
7 turbato e commosso il mio cuore freme
e le mie viscere di misericordia
sfogo non darò alla mia ira
non mi volgerò alla distruzione
8 non sono il nemico posto alle tue porte
ma io sono Dio e non sono uomo
il santo io sono posto in mezzo a te
ed io non amo la distruzione
9 non sono il nemico posto alle ...

  • Category

  • License

    • Standard YouTube License

Loading...

When autoplay is enabled, a suggested video will automatically play next.

Up next


to add this to Watch Later

Add to

Loading playlists...