Loading...

Serie A2 Maschile Girone Sud: 21° Giornata: IGM C.C. ORTIGIA ROMA PALLANUOTO 7-6

5,301 views

Loading...

Loading...

Loading...

Rating is available when the video has been rented.
This feature is not available right now. Please try again later.
Published on May 23, 2009

Igm Ortigia Patricelli, Rotondo, Valenti 1, Zimonijc 1, Barranco, Tirantello, DAntoni 3, Di Luciano, Vultaggio, Zovko, Puglisi, Guasto, Bordone 2. All. Aldo Baio

Roma Pallanuoto Sattolo, Pompeo, Panecaldo, C. Mirarchi 1, Gianni, DAntilio, Krstonosic 2 (1 su rigore), Leporale 1, Gatto 1, Africano 1, Maddaluno, Casasola. All. Maurizio Mirarchi

Arbitri: Daniele Bianco e Stefano Pinato
Superiorità: Ortigia 3/10 +1 rigore Roma 0/5 +1 rigore
Fuori tre falli: 719 del III Africano (Roma), 136 del IV Gianni (Roma), 356 del IV Puglisi (Ortigia)

Siracusa Ancora una vittoria per la IGM Ortigia Siracusa che, alla Paolo Caldarella, regola la Roma Pallanuoto per 7 a 6 al termine di un match equilibrato e di buon livello. Primo tempo piacevole che si aggiudica lIgm Ortigia con il gol di Zimonijc ad 1 secondo dalla sirena. Ad aprire il solito DAntoni, preciso dalla distanza alla prima occasione. Stessa precisione il numero 7 biancoverde non mette in mostra un minuto dopo quando scaglia sul palo un rigore fischiato per un fallo su Zovko. La Roma è in palla e con Gatto e Leporale (bello il gol su passaggio di Gianni) tiene il passo della capolista. In chiusura arriva però il gol dei siciliani che sfruttano la prima superiorità. Il secondo tempo se lo aggiudica invece la Roma. Gli ospiti sono più motivati (sono ancora a caccia del secondo posto in classifica) e non nascondono le loro velleità. Gli uomini di Mirarchi giocano bene in difesa e, grazie allunica rete di Africano, hanno proprio il parziale. Lequilibrio continua nel terzo tempo. Prima DAntoni è bravo a sfruttare la nuova superiorità, quindi il serbo Krstonosic realizza il rigore assegnato dalla coppia arbitrale. Il pareggio dura trenta secondi fino a quando Bordone si inventa un pallonetto che finisce la corsa alle spalle dellottimo Sattolo. Nellultimo minuto di gioco gli ospiti si affidano al veloce diciassettenne Cristiano Mirarchi che segna il pareggio in controfuga. Poi, a 25 secondi dalla sirena, dopo lespulsione definitiva di Africano, ci pensa Bordone a riportare avanti i siracusani. Nel quarto tempo
emozioni a ripetizione con la Roma che riacciuffa la parità con Krstonosic e con Casasola spreca incredibilmente (solo davanti a Patricelli) la palla del sorpasso. Un errore che costa caro visto che sul ribaltamento di fronte Valenti chiude la pratica.

Commento Aldo Baio (All. Ortigia): Partita sofferta come previsto alla vigilia. Avevo comunque chiesto ai ragazzi di giocare per vincere nonostante i carichi di lavoro maggiori accumulati in settimana. Buona la difesa dove abbiamo subito reti su disattenzioni; da rivedere qualcosa in attacco dove non abbiamo chiuso bene le superiorità. Quando abbiamo accelerato i ritmi siamo stati comunque bravi a sfruttare le occasioni.

  • Category

  • License

    • Standard YouTube License

Loading...

When autoplay is enabled, a suggested video will automatically play next.

Up next


to add this to Watch Later

Add to

Loading playlists...