Upload

Loading...

5/6 GIUGNO 2012 Transito di Venere/Diretta Web Dall'Osservatorio Di Padova e Skywatch UFO

28,673 views

Loading...

Loading...

Transcript

The interactive transcript could not be loaded.

Loading...

Loading...

Rating is available when the video has been rented.
This feature is not available right now. Please try again later.
Published on May 28, 2012

http://www.segnidalcielo.it/2012/05/t...
Segni dal Cielo - Portale web di UFO News, Cerchi nel grano, profezie maya, Convegni e seminari UFO / Misteri Scienze News Medicina Alternativa Interazioni Umani/Alieni Eventi 2012 Crop Circle Cosmic Top Secret Convegni e Seminari

Transito di Venere, 6/6/12: Diretta Web Dall'Osservatorio Di Padova e Skywatch UFO
Eventi 2012 — 28 maggio 2012
Transito di Venere, 6/6/12: Diretta Web Dall'Osservatorio Di Padova e Skywatch UFO

L'eclissi anulare di Sole è passata, affascinando milioni di persone che hanno applaudito la fase centrale dell'anularità, l'immagine della Luna che ha coperto la maggior parte del disco del Sole, creando quello che i Maya definivano Il Sacro cerchio di Fuoco, un'anello di luce infuocata attorno alla sua circonferenza. L'evento è stato ripreso anche dall'Area 51, la nota e segretissima base del deserto del Nevada, dal monte Fuji, simbolo del Giappone, e dagli Stati Uniti, dove parchi nazionali e stadi sono stati presi d'assalto da curiosi e appassionati. Ma se fino ad ora l'Italia è stata semplicemente a guardare l'evento dal web, sarà diverso invece per l'attesissimo transito di Venere sul disco del Sole.

Quindi un evento da non perdere e che si verificherà solo tra 105 anni. Riportato anche dalla rivista scientifica Nature, è un evento unico per i ricercatori, in quanto sono le condizioni ideali per scoprire altri pianeti. L'astronomo Jay Pasachoff ha dichiarato alla rivista inglese: "anche se noi scienziati siamo in grado di inviare sonde spaziali su altri pianeti, per un esame più attento l'osservazione dei transiti dalla Terra fornisce informazioni uniche e ci dà l'opportunità di calibrare e migliorare il nostro metodo di ricerca dei pianeti extrasolari". Un'occasione unica quindi, per cercare di individuare nuovi pianeti lontano dal nostro. Il satellite della NASA A CRIMSAT monitorerà l'evento e ci si concentrerà soprattutto sull'atmosfera del pianeta Venere. Pasachoff ci tiene a sottolineare: "gli spostamenti sono molto rari, perciò perdere questa occasione sarebbe un crimine, lo dobbiamo ai futuri astronomi che osserveranno il passaggio nel 2117″. Sembra proprio che il popolo Maya fosse a conoscenza di questo evento stando alle ultime scoperte dell'astronomo e archeologo Jesùs Galindo. Infatti, dopo la scoperta nella città di Mayapan di un antico dipinto murale, sembra che ciò che è stato scambiato per "fine del mondo" non fosse altro che l'evento in questione

Loading...

When autoplay is enabled, a suggested video will automatically play next.

Up next


to add this to Watch Later

Add to

Loading playlists...