Loading...

SBUFFA - installazione audiovisiva TARANTO Italia

154 views

Loading...

Loading...

Rating is available when the video has been rented.
This feature is not available right now. Please try again later.
Published on Feb 25, 2015

interactive installation in public space by Steffi Weismann, Taranto Italy 2014
in the framework of the exhibition "Correnti Seddutive" initiated by Alessandra Eramo http://www.correnti-seduttive.com

L'installazione audiovisiva "Sbuffa!" è stata creata appositamente per un'edicola in Piazza Garibaldi davanti al Museo Archeologico, un tempo utilizzata come punto informazioni per i turisti e i cittadini e oggi abbandonata. E´ possibile ascoltare e vedere l'opera già da una certa distanza: man mano che ci avvicina, si percepiscono soltanto dei colori, movimenti confusi o forme astratte, e ancora voci e suoni che appaiono in stretta relazione con la città. Ad un tratto da un altoparlante si ascolta il sollecito: "Sbuffa!" Un assistente quindi distribuisce delle cannucce colorate al visitatore per soffiarvi attraverso un tubo. L'aria viene trasportata all'interno della struttura che fa muovere un tovagliolo. Una fotocellula misura il movimento e attraverso un micro-controller vengono inoltrate le informazioni al computer per aumentare il numero di pixel: quindi appena il visitatore soffia o "sbuffa", il video appare finalmente chiaro e visibile. Coloro che hanno il respiro più lungo vedono di più. Questa è la regola del gioco che genera una situazione comunicativa. Il film che viene e che va è un ritratto audiovisivo di Taranto della durata di 15 minuti, realizzato dalla prospettiva di un'artista berlinese. Le riprese mostrano una città che barcolla in un'aria tra cambiamento e depressione. È una città che avrebbe attrazioni straordinarie ma che ha già perso molte occasioni. E su questo tema tutte le persone coinvolte nell'interazione hanno molto da dire.
In collaborazione con Marco Sgura, Federica Petruzzi, Amalia Franco, Carla Boccardi, Marco del Vecchio, Angelo Cannata

In the Piazza Garibaldi in front of the Archaeological Museum Steffi Weismann presents an audiovisual installation entitled "Sbuffa!" (Puff!) in a kiosk once used as an information point for tourists and now abandoned. The people are invited to interact directly with the projection displayed on the kiosk's windows, distorting, manipulating and influencing the images as they wish. The images show the emblems of the city: smoke billowing from the chimneys or the opening of the swing bridge, images which the inhabitants of the city see every day.

Loading...

When autoplay is enabled, a suggested video will automatically play next.

Up next


to add this to Watch Later

Add to

Loading playlists...