Upload

Loading...

Pertosa: dal 27 al 30 Agosto "Negro Festival" 2009

702 views

Loading...

Loading...

Transcript

The interactive transcript could not be loaded.

Loading...

Loading...

Rating is available when the video has been rented.
This feature is not available right now. Please try again later.
Uploaded on Aug 26, 2009

Evento atteso da migliaia di amanti della buona musica e della natura incontaminata, Negro Festival, giunto alla XIV edizione, è in programma da giovedì 27 a domenica 30 agosto nell'incantevole scenario delle Grotte dellAngelo a Pertosa (Salerno).

Il programma propone, come di consueto, tantissime attività differenti, tutte nel segno dell'intreccio tra spettacolo, cultura e natura. Ma la vera protagonista sarà "la musica nelle viscere della terra", ogni sera dalle ore 21: la ricerca vocale di Raiz accompagnato dai Radicanto (giovedì 27), le inedite sonorizzazioni di Mimmo Maglionico con Gino Evangelista (venerdì 28), Elena Ledda con Mauro Palmas (sabato 29), Mario Arcari (domenica 30).

La programmazione musicale prosegue sul palco centrale, outdoor nel verde del piazzale delle grotte, dove sempre da giovedì 27, alle ore 22 circa, è in programma un doppio concerto con i suoni etno-rock dei Porto Flamingo e, a seguire, con Cisco.

Venerdì 28 il Festival si apre alla cultura musicale araba sia nelle contaminazioni napoletane, proposte nell'incontro tra i Pietrarsa di Mimmo Maglionico con il tunisino cantante percussionista Marzouk Mejri, che arabo-andaluse con Tangeri Café Orchestra, straordinario ensemble di musicisti del Marocco. Dopo i Canti randagi di sabato 29, tributo della nostra world music a Fabrizio De Andrè, con i Baraban, Elena Ledda sestetto, e Peppe Barra.

La programmazione del Festival si chiude domenica 30 agosto, quando entrerà in scena la travolgente onda sonora di Roy Paci con il progetto Extra-vagante, appositamente realizzato per il Festival, con ospiti musicali internazionali.

Ogni sera, dalla mezzanotte fino al mattino, si confermano anche per questa edizione i set musicali del D.J. Stefano Miele, che propone quattro diverse selezioni etno-dance create apposta per Negro Festival.

Per il pubblico che vorrà fermarsi per i quattro giorni del festival sono disponibili aree attrezzate, free camping e aree parcheggio con servizio navetta. Per assistere e partecipare alle tante iniziative di Negro si paga 5 euro al giorno, con possibilità di abbonamento per quattro sere a 10 euro.

Loading...

When autoplay is enabled, a suggested video will automatically play next.

Up Next


Sign in to add this to Watch Later

Add to