Loading...

Gente in progresso

981 views

Loading...

Loading...

Loading...

Rating is available when the video has been rented.
This feature is not available right now. Please try again later.
Uploaded on May 28, 2010

L'etnia rom:

Un dato costante della storia dei Rom va rintracciato nella persecuzione che hanno sempre subito, la riduzione in schiavitù, la deportazione e lo sterminio.

Lungo la storia che li accompagna fino ad oggi si è protratta nel tempo la diffidenza sorta al loro primo apparire nel Medioevo europeo: il nomadismo come maledizione di Dio; la pratica di mestieri quali forgiatori di metalli, considerati nella superstizione popolare riconducibili alla magia; le arti divinatorie identificabili come aspetto stregonesco, ecc. Di qui la tendenza delle società moderne a liberarsi di tale presenza anche a costo dell'eliminazione fisica. Tutti i paesi europei adottarono bandi di espulsione nei loro confronti, fino alla programmazione del genocidio dei rom, insieme a quello degli ebrei, durante il nazismo in Germania.

L'origine del termine rom è aperta a diverse ipotesi dibattute tra gli studiosi.

Una delle quali ipotizza prendano il nome dalla tribu di Aronne fratello di Mosé.

Aronne, in ebraico אַהֲרֹן, trascritto in ebraico standard Aha rom, in ebraico tiberiense ʾAhărōn, a volte traslitterato anche come Aaronne , è un personaggio della Bibbia, fratello di Mosè e primo sommo sacerdote del popolo ebraico.

Il nome Aronne significa "portatore di martiri", ma forse potrebbe essere anche/oppure correlato al significato nella antica lingua egizia ("Aha Rw," "Leone Guerriero").

Aronne raccolse i loro gioielli d'oro, li fuse e fabbricò una statua raffigurante un vitello, ed essi la adorarono.

Da ciò la maledizione divina che li costringe a peregrinare per l'eternità.

Loading...

Advertisement
to add this to Watch Later

Add to

Loading playlists...