Loading...

TRIBUNALE LAMEZIA CHIUDE - BRATTOLI NUOVO PRESIDENTE - LAMETINI "INDIFFERENTI".

139 views

Loading...

Loading...

Loading...

Rating is available when the video has been rented.
This feature is not available right now. Please try again later.
Published on Jul 12, 2012

Qui LameziaCuriosa - Un solo dato mi disorienta: l'evidente, complessiva INDIFFERENZA dei LAMETINI.
Poi "faccio un giro"..., mi confronto, ascolto, osservo, e la realtà delle cose appare molto più essenziale di quanto si possa immaginare.....

Mentre negli altri tre Centri calabresi "sub judice"....la Fantasia popolare galoppa verso millantati "blocchi stradali e ferroviari", per creare disagio "agli Italiani dell'esodo estivo".... Lamezia sonnecchia, borbotta, polemizza....

Ma, sostanzialmente, "resta a casa".

Forse è proprio vero....
Basta 'a Salute.....secondo il celebre motto di Nino Manfredi...

E a Noi Lametini....'a Salute.... ce la portarono via nella "Notte dei Lunghi Coltelli"...quando "fu soppressa", a nostra insaputa, l'Azienda Sanitaria ASL 6......
Proprio mentre con la Sanità.... eravamo "Fidanzati in casa"....
Oggi....per un'Ecografia.... lista d'attesa...Novembre 2012....

E allora....
Cosa volete che conti per un Lametino, adesso, un Tribunale "trasferito".....

Oggi, giovedì12 Luglio 2012, salutiamo nella persona del Dottor Bruno BRATTOLI, il NUOVO PRESIDENTE del TRIBUNALE di LAMEZIA.
Un TRIBUNALE che....al momento "NON C'E' ".....

Pare che "la partita" si giochi ormai tutta sui "tavoli della politica".

Elezioni Politiche fra 8 mesi.... 5 se leviamo "i bagni".....
Con "Grandi Ritorni", annunciati da Allegre Fanfare su RaiUno.....

Ognuno dei "Rappresentanti del Popolo Sovrano"...in Parlamento.... cerca di "innaffiare" il proprio orticello estivo.... in vista del "Ritorno in...Collegio" in inverno....
ed anche "la partita" dei TRIBUNALI, col Ministro Paola SEVERINO....si fa delicata.

Castrovillari, Rossano, Paola, Lamezia......
"Salvi Tutti e Quattro !!!".....
Anche il Tribunale di Lamezia lo è stato per "dieci giorni"....
Poi il Diluvio.....di parole....

..... Meno male che...era...." Salvo !....."

Tuttavia,...... Tranquilli....

C'è ancora modo di "presentarsi al popolo lametino", dai palchetti dei Comizi Elettorali della Primavera 2013, ...come "SALVATORI della PATRIA".....

il Provvedimento, compreso nel "pacchetto" SPENDING REVIEW dovrà, infatti, essere discusso in "Commissione Giustizia", e va ascoltato anche il "parere non vincolante" del CSM, Consiglio Superiore della Magistratura.
Che, peraltro, ha già più volte "PROMOSSO" Tribunale e Procura lametini.

Si teme, tuttavia, che tutto si risolva in un ..."Mezzogiorno di fuoco".....
alla SERGIO LEONE.....

E' evidente desiderio del Ministro di Grazia e Giustizia, On. Paola SEVERINO, evitare il "MERCATINO dei TRIBUNALI"......

il destino dei "4 SOPPRESSI 4" Tribunali calabresi, sarà legato, pertanto,..... alla "guerra fratricida"....o agli accordi diplomatici.... tra Parlamentari.

Tutti impegnatissimi a "tutelare"......in evidente gravissimo ritardo..... "gli interessi" del proprio Collegio elettorale.

Martedì 29 Maggio 2012 -
Era arrivata a Lamezia la "CAROVANA ANTIMAFIE" quel martedì....

" CREDO sia giunto il momento storico di ISOLARE CHI OPTA PER L'ILLEGALITA', di chiamare "DELINQUENTI" E NON "FURBETTI di QUARTIERE"... CHI RUBA ALLO STATO".....
Iniziava così il Saluto che il PRESIDENTE "facente funzione" del TRIBUNALE di Lamezia Terme, Dott. Giuseppe SPADARO, porgeva alla CAROVANA ANTIMAFIE, davanti al Palazzo di Giustizia della Città.

Un Palazzo presidiato da una settimana dagli Avvocati e dal "Comitato Spontaneo per la Difesa del Tribunale".
Un "Tribunale " che rischiava la chiusura....o "accorpamento", se preferite.....
da più parti e da più Voci SMENTITI....e puntualmente ARRIVATI il 6 Luglio.

Conseguenza...."dilazionata nel tempo"....dei provvedimenti del "fu Governo Berlusconi" in tema di "Risparmio".

"E' TEMPO di non fare i processi nei salotti televisivi ma di POTENZIARCI PER POTERLI FARE NELLE AULE D'UDIENZA.", così' continuava il saluto del Presidente SPADARO.

Poi l'affondo finale....
"E' TEMPO DI ACCANTONARE UNA CLASSE POLITICO-AMMINISTRATIVA CHE INTERLOQUISCE CON LA MALAVITA, CHE CONSENTE A QUESTA GENTAGLIA DI FARE AFFARI E DIVENIRE CONSIGLIERI COMUNALI, SINDACI, PARLAMENTARI, ossia rappresentanti del popolo".

Il Presidente SPADARO, pienamente "esplicito", non usò perifrasi e metafore.

Se un Rappresentante delle Istituzioni, se un Rappresentante dello Stato ci fu quel 29 Maggio a Lamezia, fu Giuseppe SPADARO.

Franco Mirenda per LameziaCuriosa

Loading...


to add this to Watch Later

Add to

Loading playlists...