Upload
187
  • Primo Impatto - 04 - Il Passato Che Ritorna ft. Milly

    1,047 views 1 year ago
    Artist: PRIMO IMPATTO
    Song written and performed by: Ge Morales, Milly, Steal & Panico
    Produced by: Sorribeat
    Recording & Mixing: Sorribeat / Bq:Ram
    Label: Svp

    ADDITIONAL PLAYER:
    Piano: Matteo Londero
    Drums: Emanuele Petrucci
    Guitar: Cristian Oitzinger
    Choir: Coro Malborghetto

    ▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

    Follow us on:

    Facebook: https://www.facebook.com/pa......

    Twitter: https://twitter.com/PrimoIm...

    Soundcloud: https://soundcloud.com/prim...

    ▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

    TESTO:

    Strofa 1 (Ge Morales):

    Questo é per il giorno in cui ho scritto il primo testo
    Per quando ho iniziato a far parte di tutto questo
    Per il tempo che ho passato con chi ha un cuore immenso
    Con chi suole portare il sole nel mio universo
    Questo é per il tempo speso ed il tempo perso
    Per i giorni in cui detesto il mondo e me stesso
    Per ogni momento di pianto sommesso
    Per quando ho smesso di piangere fuori e ho imparato a farlo
    Per i giorni passati con lei tra le mie braccia
    Un "ti amo" scaccia il male ma ti ammazza
    Se é un ricordo e basta
    Questo é per quando l'ansia ti schiaccia
    E per quando hai la conferma che poi tutto quanto passa
    Per i giorni della Primo Impatto agli esordi
    Mo' con più barba e più ricordi ma sempre gli stessi sogni
    Questo é per i giorni in cui ci inventiamo forti
    Per non vivere come se fossimo giá morti

    Ritornello:

    Lá, lo vedo lá
    Il mio passato che ritorna
    Ma ogni ricordo mi da
    A volte luce, a volte ombra

    Strofa 2 (Steal):

    Questo é per quando cercavo le persone giuste
    Poi ho sentito la politica pure nelle tue cuffie
    Per quando ho visto le promesse andare in fumo
    Per quanto la mia testa sia sempre stata in fumo
    Il tempo é relativo quanto i giorni sprecati
    Dennis é ancora vivo che impenna sulla Ducati
    Dai tempi del primo tiro a quelli dei risultati
    Da quelli del motorino al primo giro in cui rimo coi fradis
    Dai giorni di Venezia con Pier e la Francesca
    Nelle calli dove nessuno ti cerca
    Sei nel cuore, vecchio
    Pure se non mi chiami
    Con la certezza che avremo lo stesso domani
    Dal '07 Primo Impatto sotto pelle
    Per le donne che ho deluso e scolpito nelle stelle
    Questo é per quando ero accecato dal'amore
    Ma riascoltando non farò lo stesso errore

    Strofa 3 (Panico):

    Questo é per il giorno dove tutto quanto tace
    Questo ed ogni giorno in cui mi han detto "fra, non sei capace"
    Uomo, mi dispiace
    Questo é per il giorno in cui guardando indietro mi son detto amen, vado in pace
    Domani chissà ancora quanto vale
    Chissà se quel bacio in riva al mare misto a gioia e pietà
    Avesse poi lasciato quel sapore che c'ha il sale allora
    Oggi come ieri scriverei di ogni giorno ancora

    Ritornello:

    Lá, lo vedo lá
    Il mio passato che ritorna
    Ma ogni ricordo mi da
    A volte luce, a volte ombra

    Strofa 4 (Panico):

    Quasi fosse l'ultimo, quasi fosse cieco
    Per il giorno senza pubblico e il giorno senza merito
    Oggi canto ancora lasciando indietro il nero
    Poi domani non si sa se mi sveglio e vedrò il cielo
    Nell'azzurro dei tuoi occhi si realizza ciò che spero
    E questo é per il giorno in cui tutto quanto é nato
    Dalla musica all'amore, poi il mestiere che ho imparato
    Fino al giorno in cui io muoio che diventerà incantato

    Ritornello:

    Lá, lo vedo lá
    Il mio passato che ritorna
    Ma ogni ricordo mi da
    A volte luce, a volte ombra

    Coda:

    Se rivivessi ogni mio ieri
    Sarei smarrito tra i pensieri Show less
    Read more
  • Singoli Primo Impatto Play all

    This item has been hidden
  • Svp Music - prod. by Sorribeat Play all

    This item has been hidden
  • Subscriptions

    This item has been hidden
to add this to Watch Later

Add to

Loading playlists...