8
Il COORDINAMENTO ETICO DEI CAREGIVERS si adopera dal 2004 sul territorio pisano perseguendo l'obbiettivo di contribuire significativament...
Il COORDINAMENTO ETICO DEI CAREGIVERS si adopera dal 2004 sul territorio pisano perseguendo l'obbiettivo di contribuire significativamente al processo di inclusione sociale di giovani e adolescenti abili e diversamente abili. L'associazione persegue l’obbiettivo offrendo uno spazio aperto ed accessibile in cui vengono strutturate attività ludico-socializzanti, arte terapiche e formative che si avvalgono di specifici ausili che abbattono al minimo i limiti/disagi causati da barriere, non accessibilità, stigma e mancanza di mezzi.
Viene offerta la possibilità, a ragazzi e ragazze abili, di imparare e crescere aiutando i coetanei disabili. La figura del caregiver simboleggia, in questo contesto, i giovani che decidono di strutturare il loro tempo libero, di divertirsi, di socializzare, di crescere e formarsi, con/e prendendosi cura del coetaneo in difficoltà.
to add this to Watch Later

Add to

Loading playlists...