13
Una rete di protezione in grado di mobilitare risorse che possono contrastare la vulnerabilità, sostenere la fragilità e prevenire il dis...
Una rete di protezione in grado di mobilitare risorse che possono contrastare la vulnerabilità, sostenere la fragilità e prevenire il disagio, disegnando i contorni di una comunità “che gira”.
Il Comune di Cremona, di Crema, Casalmaggiore, con il supporto di Fondazione CARIPLO, della Fondazione Comunitaria della Provincia di Cremona, la Camera di Commercio e più di 100 realtà non profit del territorio, hanno dato vita ad un modello di welfare comunitario innovativo e fortemente territoriale.

Il modello - che prevede 3 grandi macro azioni su 3 anni di attività - riguarderà i servizi alla persona, il lavoro e il tempo libero, approcciando questi temi con strumenti innovativi e in una logica fortemente cooperativa. Non saranno più le persone a rivolgersi alle organizzazioni ma prenderà vita un dialogo, là dove stanno le persone e le loro difficoltà.
  • Uploads Play all

    This item has been hidden
to add this to Watch Later

Add to

Loading playlists...