Upload

Loading icon Loading...

This video is unavailable.

Prima Collettiva Innaturalista, Milano 28 Maggio-13 Giugno 2009. Galleria Isarte C.so Garibaldi 2

Sign in to YouTube

Sign in with your Google Account (YouTube, Google+, Gmail, Orkut, Picasa, or Chrome) to like Fulvio Martini's video.

Sign in to YouTube

Sign in with your Google Account (YouTube, Google+, Gmail, Orkut, Picasa, or Chrome) to dislike Fulvio Martini's video.

Sign in to YouTube

Sign in with your Google Account (YouTube, Google+, Gmail, Orkut, Picasa, or Chrome) to add Fulvio Martini's video to your playlist.

Uploaded on Sep 10, 2009

Il MOVIMENTO INNATURALISTA nasce a Milano il primo gennaio 2009 attorno al manifesto omonimo
pubblicato sul sito http:/www.innaturalismo.com/
Il MOVIMENTO INNATURALISTA muove dal rifiuto dell'attuale sistema artistico ed esprime un
giudizio fortemente negativo nei confronti dell'arte dell'ultimo mezzo secolo. Gli Innaturalisti
ritengono che tranne poche eccezioni, dopo la fine delle avanguardie, l'arte si sia ridotta a
un'accademia modernistica fatta da professionisti guidati dall'interesse economico.
Il Movimento Innaturalista si rifà allo spirito originario delle avanguardie: disprezzo totale
nei confronti dell'arte e della critica mercificata, avventura libera della creazione,
responsabilità morale dell'artista, sincerità assoluta dell'espressione.
Il MOVIMENTO INNATURALISTA non è l'ennesima astuzia per lanciare un prodotto artistico
sfruttando l'attuale crisi del mercato e quella economica e morale del Paese. Una volta tanto gli
artisti innaturalisti non hanno secondi fini. Essi sono mossi soltanto da finalità artistiche e appunto
in questo risiede la loro straordinaria novità nel panorama attuale.
L'Arte Innaturalista muove dalla presa d'atto del totale snaturamento della condizione umana.
Essa registra il nulla irreversibile in cui, dietro un'apparente felicità alla portata di tutti, è scivolata
l'attuale società. Le opere Innaturaliste si fanno specchio di questo snaturamento e di questa
nullità ormai planetaria, riflettendone i multiformi aspetti talvolta con ironia, sempre senza retorica
e inutili commiserazioni.
Il MOVIMENTO INNATURALISTA non propone né uno stile né un modello unitario: ritiene superato
questo aspetto delle avanguardie.
Il MOVIMENTO INNATURALISTA nasce come gruppo aperto. Lo scopo della mostra è far
conoscere le opere degli artisti e le idee che le sorreggono anche per allargare e far crescere il
Movimento.
In questa prima collettiva vengono esposte le opere di sette pittori Innaturalisti: Silvano
BRUSCELLA, Alfio CATANIA, Fulvio MARTINI, Jimmy RIVOLTELLA, Luca PALAZZI,
Alessandro SCAPINELLI, SKAWALKER.

  • Category

  • License

    Standard YouTube License

Loading icon Loading...

Loading icon Loading...

Loading icon Loading...

Loading icon Loading...

Ratings have been disabled for this video.
Rating is available when the video has been rented.
This feature is not available right now. Please try again later.

Loading icon Loading...

Advertisement
Loading...
Working...
to add this to Watch Later

Add to