Upload

Loading icon Loading...

This video is unavailable.

Sonia Masini sulla mafia perde le staffe

Sign in to YouTube

Sign in with your Google Account (YouTube, Google+, Gmail, Orkut, Picasa, or Chrome) to like Reggio5Stelle's video.

Sign in to YouTube

Sign in with your Google Account (YouTube, Google+, Gmail, Orkut, Picasa, or Chrome) to dislike Reggio5Stelle's video.

Sign in to YouTube

Sign in with your Google Account (YouTube, Google+, Gmail, Orkut, Picasa, or Chrome) to add Reggio5Stelle's video to your playlist.

Uploaded on Feb 20, 2009

Nel corso di un convegno organizzato da Confcooperative, presenti Nicola Gratteri, Sostituto Procuratore della Repubblica presso la Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria, ed Antonio Nicaso, storico delle organizzazioni criminali, ho di persona assistito all'intervento di Sonia Masini, Presidente della Provincia di Reggio EMilia. Nel ribadire come il problema della mafia, a suo parere, non è così grave a Reggio EMilia, "detto da una reggiana doc", la Masini è scesa infine in polemica con Malaguti di COnfconsumatori sulla questione di delibere sospette. DI seguito, non presente nel video, anche la secca risposta dello storico Antonio Nicaso. La presidente Masini si è allontanata visibilmente scocciata, per poi fermarsi proprio accanto al mio posto per alcuni istanti, in cui esprimeva visibilmente un intenso nervosismo. Crediamo che la lotta alle mafie richieda sangue freddo, e di uscire dalle dimostrazioni di sottovalutazione, per avviare un comune e sereno percorso di pulizia, a favore di tutti i cittadini onesti, ovviamente la stragrande e preponderante maggioranza.

Matteo Olivieri

Loading icon Loading...

Loading icon Loading...

Loading icon Loading...

The interactive transcript could not be loaded.

Loading icon Loading...

Loading icon Loading...

Ratings have been disabled for this video.
Rating is available when the video has been rented.
This feature is not available right now. Please try again later.

Loading icon Loading...

Loading...
Working...
to add this to Watch Later

Add to