Upload

Loading icon Loading...

This video is unavailable.

Decorazione con Arteco © Valpaint ®

Sign in to YouTube

Sign in with your Google Account (YouTube, Google+, Gmail, Orkut, Picasa, or Chrome) to like Casa Pronto Intervento's video.

Sign in to YouTube

Sign in with your Google Account (YouTube, Google+, Gmail, Orkut, Picasa, or Chrome) to dislike Casa Pronto Intervento's video.

Sign in to YouTube

Sign in with your Google Account (YouTube, Google+, Gmail, Orkut, Picasa, or Chrome) to add Casa Pronto Intervento's video to your playlist.

Published on Mar 8, 2012

Imbianchino a Roma: http://www.globaledilizia.it/roma/imb...

Pitture antichizzanti per interno ed esterno.
Decorazioni interne antichizzanti di pareti, mobili, tavoli, infissi, ecc.

Pittura con particolari effetti antichizzanti; dopo completo indurimento si
ottiene una pellicola traspirante con buona resistenza agli urti ed alla
normale abrasione.
Muri Vecchi Interni. Eliminare le vecchie pitture non ancorate e
sfarinanti dal supporto e lavare con acqua e saponi adeguati.
Successivamente applicare, come fissativo, una mano di PRIMART 500
diluito al 50% con acqua. Dopo circa 4 ore a 20°C applicare una seconda
mano di PRIMART 500 diluito al 15 - 20% con acqua. Se invece le
superfici sono sane e non sfarinanti, applicare una mano di PRIMART 500
all'acqua. Dopo 4 ore a 20°C, procedere con l'applicazione dell'ARTECO'
1. Muri Vecchi Esterni. Eliminare le vecchie pitture non ancorate e
sfarinanti dal supporto e lavare con acqua e saponi adeguati.
Successivamente applicare, come fissativo, una mano di PRIMER 400
diluito al 50% con acqua dopo circa 4 ore a 20°C applicare una seconda
mano di PRIMER 400 diluito al 30% con acqua. Dopo 4 ore a 20°C,
procedere con l'applicazione dell'ARTECO' 1. Muri Nuovi Interni.
Stuccare adeguatamente la superficie da trattare, dove necessario, con
VALSTUC. Ad essiccazione avvenuta, dopo circa 4 ore a 20°C,
carteggiare, quindi applicare una mano di PRIMART 500 all'acqua. Dopo
4 ore a 20°C, procedere con l'applicazione dell'ARTECO' 1.
Muri Nuovi Esterni. Stuccare adeguatamente la superficie da trattare,
dove necessario, con STUCCO FAST 150. Ad essiccazione avvenuta,
dopo circa 8 ore a 20°C, carteggiare, quindi applicare una mano di
PRIMER 400 all'acqua. Dopo 4 ore a 20°C, procedere con l'applicazione
dell'ARTECO' 1.
Legno, PVC, Vetro, Leghe Leggere, Ferro Verniciato. Sgrassare bene il
supporto, carteggiare bene la superficie per migliorare l'adesione, poi
applicare una mano di PRIMER 400 all'acqua. Dopo 4 ore a 20°C,
procedere con l'applicazione dell'ARTECO' 1.


Ferro Nuovo (non trattato). Sgrassare il supporto eliminando bene
eventuali strati di ruggine, applicare una mano (o più) di antiruggine
WIKTOR all'acqua. Quando questo si è essiccato, dopo circa 4 ore a
20°C, applicare una mano di PRIMER 400 all'acqua. Dopo 8 ore a 20°C,
procedere con l'applicazione dell'ARTECO' 1.


Applicare una mano di ARTECO' 1 utilizzando gli speciali pennelli del
KIT 39. La tecnica suggerita consiste nell'utilizzare il pennello con
movimenti rotatori, con pressione irregolare, applicando pochissimo
prodotto bagnando circa 1 mm le setole del pennello. A lavoro finito si
vedrà sulla parete l'effetto antichizzato naturale. Rifinire gli angoli e le
pareti di difficile accesso con un pennello più piccolo del KIT 39.
N.B.: Non utilizzare mai il pennello con movimenti lineari ma solo
rotatori e non insistere troppo nello stesso punto. E' da tenere presente che
in base alla pressione ed alla quantità di ARTECO' 1 il tono di colore può
cambiare, questo è valido per tutte le tinte che possono mutare l'intensità
ed a volte anche il tono del colore.
Protettivo: per aumentare la resistenza al lavaggio, agli urti ed alle
abrasioni, l'ARTECO' 1, se applicato all'interno, può essere protetto, dopo
l'essiccamento (dopo circa 4 ore a 20°C), con una o due mani a pennello
del protettivo FINISH V 16 traspirante opaco. Quando invece l'ARTECO'
1 è applicato all'esterno, dopo la completa essiccazione (dopo circa 4 ore a
20°C), va obbligatoriamente protetto con due mani a pennello del
protettivo FINISH V 15 traspirante opaco. Il FINISH V 16 va diluito al
100% con acqua, mentre il FINISH V 15 è pronto all'uso. La tecnica
applicativa suggerita per il FINISH V 15 e V 16, consiste nell'utilizzare il
pennello con movimenti rotatori, mai lineari ed esercitando una
leggerissima pressione
Ceratura: dopo la completa essiccazione per eventuali effetti bianchi
dovuti ad un eccesso di prodotto applicato, l'ARTECO' 1 può essere
trattato con il FINISH V 16 applicato a pennello, o con la Cera Lucidante
420 all'acqua (Linea Rococò) che rende la superficie semilucida più
lavabile e vellutata al tatto. La Cera si applica a spatola lasciando uno
strato molto sottile e dopo 3 - 4 ore a 20°C si avrà un aspetto opaco e
vellutato, per un effetto semilucido, passare un Panno di Lana con
movimenti rotatori ed esercitando pressione sul supporto. Tutti i prodotti
della Linea ARTECO' 1 vanno mescolati bene prima dell'uso.
Conservazione: in latta ben chiusa, anche dopo l'uso, a temperatura non
inferiore a + 5°C e non superiore a + 35°C.
Stabilità: 2 anni circa.

Loading icon Loading...

Loading icon Loading...

Loading icon Loading...

Loading icon Loading...

Ratings have been disabled for this video.
Rating is available when the video has been rented.
This feature is not available right now. Please try again later.

Loading icon Loading...

Loading...
Working...
to add this to Watch Later

Add to