Upload

Loading icon Loading...

This video is unavailable.

1) r_EVOLUTION (L'Origine).mpg

Sign in to YouTube

Sign in with your Google Account (YouTube, Google+, Gmail, Orkut, Picasa, or Chrome) to like alberto27061963's video.

Sign in to YouTube

Sign in with your Google Account (YouTube, Google+, Gmail, Orkut, Picasa, or Chrome) to dislike alberto27061963's video.

Sign in to YouTube

Sign in with your Google Account (YouTube, Google+, Gmail, Orkut, Picasa, or Chrome) to add alberto27061963's video to your playlist.

Uploaded on May 1, 2010

Scenografo - ( scénographe) : Alberto Brugiotti http://www.trompeloeil.net/

Regia - (Mise en scène): Alberto Brugiotti
Coreografia: Jean Ronsard Irie Bi

Postproduzione e titoli: Alberto Brugiotti - Delphi Studio
Riprese video: Fat -
Consulenza musicale: Atitla

Residenza teatrale dal 14/18 Settembre 2009:
Centre Culturel Francais Henri matisse (Bobo Dioulasso)

Ospitalità teatrali:
Centre Sirabà (Bobo-Dioulasso-Burkina faso)
Centre Djelià (Bobo-Dioulasso-Burkina faso)
Contre Donko Seko (Bamako-Mali)

r_EVOLUTION (titolo in francese) è un "duo" teatrale di danza e pittura che racconta la storia dell'Evoluzione Umana.
Creato in Africa (Burkina Faso) partecipa al festival internazionale di danza contemporanea Sya Bin nel 2009 a Bobo Dioulasso.
Questa storia è raccontata dal punto di vista di due artisti provenienti da continenti differenti: l'Africa e l'Europa.
Il "duo" che vedrete si è svolto dal vivo, su un palco teatrale, ed è là che si è messa in scena la sintesi di un paziente lavoro di scambio, di idee e di soluzioni tra un danzatore Ivoriano ed un pittore Italiano. Il clips video che presentiamo è una sintesi abbreviata di questo spettacolo (36 minuti su 55 minuti circa).
Due arti differenti, la danza e la pittura, e due vite e culture differenti, si incrociano per raccontare insieme questa Storia bella e terribile, tragica e comica allo stesso tempo, scambiandosi talvolta, magari per solo un'istante, i ruoli.

Il danzatore si fa pittore e lascia delle tracce e dei segni con il proprio corpo mentre il gesto lento e meditativo del pittore viene trascinato e spronato dalle dal ritmo incalzare della musica e si fa movimento danzante.
Il pittore poi completa i segni tracciati con la danza per farne una scenografia che si crea di fronte al pubblico.

L' Origine dell'uomo, il suo Presente ed il suo Futuro sono le tre dimensioni in cui la Storia scansiona il suo Tempo, ed anche noi le abbiamo utilizzate per scandire questa creazione. In esse si deve cercare
la risposta alle 3 eterne domande dell'Umanità: da dove veniamo, dove siamo e soprattutto dove vogliamo andare?
Tre domande semplici in apparenza ma che racchiudono l'essenza più complessa dell'essere uomini nella Storia.

Gli elementi simbolici su cui si concentra questo racconto sono in particolare due: quelli della Terra (l'Ambiente che ci ospita e nutre, la Madre da cui nasce simbolicamente e materialmente l'uomo) e del Fuoco (la Tecnica, il cui sapiente utilizzo ci ha permesso come Specie di differenziarci da tutti gli altri animali).
Ma il Fuoco sarà una Luce per il Futuro, una tecnologia pulita, un messaggio di nuova speranza, com'è nell' immagine con cui si è voluta concludere la pièce (in Futuro ) attraverso una lampada ad energia solare fotovoltaica portata in un paesaggio naturale, da una donna incinta, oppure, al contrario, il Fuoco sarà il rogo gigantesco e sudicio, magari quello di una piattaforma petrolifera in fiamme, rappresentazione simbolica della distruzione dell'ambiente, dello sfruttamento dell'uomo sulla Natura e sugli altri uomini, della tecnica asservita al Mercato e della Guerra? Nel 2° tempo, Il Presente (il tempo a noi più vicino) è suggerito simbolicamente questo scenario. In questa epoca attuale abbiamo inserito suoni di motori in rotta di collisione, di urla e di scontri a fuoco, come colonna sonora, nonchè l'immagne di una sigaretta spenta negligentemente da Jean sul grembo della Terra, una madre che calpesta prepotentemente con scarpe di metallo.
L' indifferenza dell'uomo attuale alle sue radici carnali in nome di un dispotico ed astratto nuovo Dio: il $ Denaro, sembrerebbe condannarlo all'isolamento, alla solitudine, ed alla follia ma esiste anche per fortuna un'opposta possibilità.
Quale sarà dunque il Fuoco del futuro: un fuoco pulito che riscalda e rassicura o un fuoco arido che ustiona e uccide?
E quale la Terra che lasceremo alle future generazioni: una madre ed un'amica o una malefica matrigna avvelenata?
Evidentemente il nostro auspicio finale è che la conclusione di questo incredibile percorso evolutivo, di una Specie così straordinaria e terribile come la nostra e che in ogni caso amiamo radicalmente, al di là ed al di sopra dei suoi singoli smarriti individui; sarà finalmente ed ancora una volta positiva e che il Fuoco del Futuro sarà il segno di una pace e di una giustizia finalmente conquistata dagli uomini sulla Terra. Annuncio dell'ultima rivoluzione Evolutiva ( r_Evolution appunto ) degli esseri umani.
Buona visione.

Categoria: Intrattenimento
Tag:
duo  di  danza  pittura

Loading icon Loading...

Loading icon Loading...

Loading icon Loading...

Loading icon Loading...

Ratings have been disabled for this video.
Rating is available when the video has been rented.
This feature is not available right now. Please try again later.

Loading icon Loading...

Advertisement
Loading...
Working...
to add this to Watch Later

Add to