Upload

Loading icon Loading...

This video is unavailable.

Hipocrity Dub (Video Live Session) feat. Paolo Baldini - Sir Oliver Skardy & Fahrenheit 451

Sign in to YouTube

Sign in with your Google Account (YouTube, Google+, Gmail, Orkut, Picasa, or Chrome) to like Sir Oliver Skardy's video.

Sign in to YouTube

Sign in with your Google Account (YouTube, Google+, Gmail, Orkut, Picasa, or Chrome) to dislike Sir Oliver Skardy's video.

Sign in to YouTube

Sign in with your Google Account (YouTube, Google+, Gmail, Orkut, Picasa, or Chrome) to add Sir Oliver Skardy's video to your playlist.

Uploaded on Dec 7, 2011

"Piragna in Dub" è un work in progress poliedrico e componibile.
Dopo l'anticipazione di "Fuck the Piragna - Extra Dub Versions" in download gratuito dal sito de La Repubblica XL (http://esia.to/b4H5Dz) , con tre versioni realizzate ad hoc per la rivista, è ora il momento di un'altra variante creata durante la realizzazione di questo video. Paolo Baldini, on air, svela alcuni dei suoi segreti di manipolatore del suono
rendendo disponibile una sessione di dub dal vivo, unica e irripetibile. Le riprese e il montaggio sono a cura di Mario Di Maso.

La sessione si aggiunge allo stream completo di "Piragna in Dub" disponibile su questo canale http://www.youtube.com/playlist?list=...

Acquista "Piragna in Dub" su iTunes http://www.itunes.com/siroliverskardy

Visita il sito ufficiale di Sir Oliver Skardy http://www.skardy.it

Visita il sito ufficiale di Sir Oliver Skardy www.skardy.it

Sir Oliver Skardy YouTube Channel http://www.youtube.com/SirOliverSkardy

YouTube Playlist: "Sir Oliver Skardy (official videoclip)" http://www.youtube.com/playlist?list=...

Piragna in Dub esce ad un anno di distanza dal fortunato Piragna, ed è frutto delle alchimie sonore di Paolo Baldini (leader della "crew" Alambic Conspiracy, bassista e co-produttore degli Africa Unite, produttore dei Mellow Mood e di altre importanti realtà della scena reggae e dub nazionale) già responsabile dei missaggi dell'album precedente.

Paolo Baldini ha scovato e dato risalto a tracce delle registrazioni di Piragna (chitarre, tastiere, fiati, cori e voci) difficilmente individuabili nella complessità dei missaggi dell'album, intrecciandole con nuove ritmiche e impreziosendo il tutto con il lavoro dub: effetti, echi, delay, overdubs, ecc.

Una particolarità della sua ricerca sonora è infatti quella di riprendere le metodologie dell'era predigitale, ovvero intervenire in tempo reale, attraverso un banco analogico ed effetti analogici, sulle varie tracce, creando dei take per forza di cose unici ed originali. Ogni versione quindi ha una sua particolarità, una sua caratteristica, a volte dettata dall'ispirazione ma a volte anche dal caso.

Paolo Baldini nasce a Pordenone, ed è tra i fondatori dei B.R. Stylers che sin da subito si fa apprezzare dai maestri del genere come Lee Perry, Neil Perch degli Zion Train, Vibronics, Mad Professor.
Proprio durante il missaggio dell'album Dubbing from the Earth dei B.R. Stylers, Paolo collabora a stretto contatto con Madaski degli Africa Unite, collaborazione che di lì a breve lo vedrà entrare a far parte della band torinese in veste di co-produttore e bassista.
L'attività di studio invece resta "accasata" in provincia di Pordenone, dove Paolo e i suoi collaboratori fanno nascere nel 2006 il team di produzione dub Alambic Conspiracy che in pochi anni si afferma nell'ambito della produzione artistica firmando progetti sia di band esordienti (Mellow Mood, Dot Vibes, R.Esistence in Dub), che di realtà già affermate nell'ambito della musica in levare e non solo (Sir Oliver Skardy, Tre allegri ragazzi morti).

  • Category

  • License

    Standard YouTube License

Loading icon Loading...

Loading icon Loading...

Loading icon Loading...

Loading icon Loading...

Ratings have been disabled for this video.
Rating is available when the video has been rented.
This feature is not available right now. Please try again later.

Loading icon Loading...

Advertisement

Suggestions

Loading...
Working...
Sign in to add this to Watch Later

Add to