Upload

Loading icon Loading...

This video is unavailable.

Palermo-Napoli 0-3 (26-08-2012) Cavani, Hamsik, Maggio gol. Il mio commento a caldo

Sign in to YouTube

Sign in with your Google Account (YouTube, Google+, Gmail, Orkut, Picasa, or Chrome) to like Andrea Pelagatti's video.

Sign in to YouTube

Sign in with your Google Account (YouTube, Google+, Gmail, Orkut, Picasa, or Chrome) to dislike Andrea Pelagatti's video.

Sign in to YouTube

Sign in with your Google Account (YouTube, Google+, Gmail, Orkut, Picasa, or Chrome) to add Andrea Pelagatti's video to your playlist.

Published on Aug 27, 2012

Palermo-Napoli 0-3 (26-08-2012) Cavani, Hamsik, Maggio gol. Il mio commento a caldo Di Andrea Pelagatti PAGELLE PALERMO-NAPOLI 0-3 (SERIE A): I VOTI DELLA PARTITA - Nella prima giornata del campionato di serie A 2012-2013 il Napoli si sbarazza del Palermo battendolo per 3-0 grazie alle reti di Marek Hamsik, Cristian Maggio (assist Hamsik) e Edinson Cavani (assist Vargas). Il Napoli incamera i primi tre punti in campionato, il Palermo s'appiattisce a quota zero.
PALERMO-NAPOLI VOTO PARTITA 6 - Il primo tempo è rimasto bloccato sino al lampo di Hamsik al fotofinish. Nella ripresa il Napoli ha sfruttato porzioni più larghe di campo per colpire con le sue micidiali azioni in velocità. Globalmente la partita non ha riservato trame di gioco avvincenti anche per demeriti del Palermo, incapace di costruire gioco soprattutto dopo l'uscita di Brienza per infortunio. Ai partenopei è bastato sbloccare il risultato per condurre in porto una vittoria mai in discussione sul piano del gioco.
VOTO PALERMO 5 - Bocciatura netta per una squadra che deve recuperare un po' di qualità in più, tenuto conto che mancano Ilicic e Zahavi e quattro giorni alla chiusura del calciomercato. I fischi finali del Barbera puntano il dito contro i limiti offensivi della squadra rosanero, amplificati dalla luna storta di Hernandez. Lo spirto guerrier del Siena di Sannino non basta se non sostenuto da chi sappia inventare qualcosa.
VOTO NAPOLI 6,5 - Prova non di gioco ma di forza, ascrivibile sotto la definizione di grande squadra che il Napoli punta a diventare in pianta stabile. Gli azzurri non hanno mostrato chissaquali novità ma ricordato al campionato l'efficacia delle proprie armi: centrocampo solido, rapidità nel ribaltare il campo e munizioni illegali come Hamsik e Cavani. Novità? Capacità di sopperire alle assenze (Zuniga, Dossena, Pandev).
ARBITRO: ORSATO VOTO 5 - I cartellini sono ok ma lascia più di un dubbio, maggiore dei quali il rigore non dato a Cetto sullo 0-1 che poteva innescare scenari alternativi.
PUBBLICO VOTO 6 - Fischi finali alla squadra, forse ingenerosi ma giustificati almeno parzialmente dalle difficoltà osservate in campo. Applausi a Cavani dopo il terzo gol, come l'anno scorso: Palermo impreca ma non dimentica.
LE PAGELLE DI PALERMO-NAPOLI: I VOTI DEI ROSANERO
UJKANI 6 Si esibisce in dribbling e rilanci da brivido, sulle cose serie non ha colpe.
MUNOZ 5 Tiene in gioco Maggio che vola a raddoppiare, raramente trasmette sicurezza.
VON BERGEN 5,5 In difficoltà su Cavani, cui concede un facile 0-3 a giochi fatti.
CETTO 6 Soffre meno di Munoz perché Aronica non spinge come Maggio, si procura un rigore non ravvisato.

Loading icon Loading...

Loading icon Loading...

Loading icon Loading...

The interactive transcript could not be loaded.

Loading icon Loading...

Loading icon Loading...

Ratings have been disabled for this video.
Rating is available when the video has been rented.
This feature is not available right now. Please try again later.

Loading icon Loading...

Advertisement
Loading...
Working...
to add this to Watch Later

Add to