Upload

Loading icon Loading...

This video is unavailable.

Foibe e Fogar.mpg

Sign in to YouTube

Sign in with your Google Account (YouTube, Google+, Gmail, Orkut, Picasa, or Chrome) to like Fabio Mosca's video.

Sign in to YouTube

Sign in with your Google Account (YouTube, Google+, Gmail, Orkut, Picasa, or Chrome) to dislike Fabio Mosca's video.

Sign in to YouTube

Sign in with your Google Account (YouTube, Google+, Gmail, Orkut, Picasa, or Chrome) to add Fabio Mosca's video to your playlist.

Uploaded on Feb 16, 2012

Galliano Fogar, un protagonista della storia , è scomparso a Trieste in dicembre. Dopo l'8 settembre '43 entrò nelle formazioni partigiane dell'Osoppo ma poi tornò a Trieste clandestinamente dove entrò nel CLN come membro di Giustizia e Libertà. Durante l'occupazione jugoslava rientrò nella clandestinità essendo contrario all'annessione. Scrisse su Il Giornale Alleato riportando un articolo uscito a Napoli sulle stragi delle foibe ,accreditandolo. Fu quello il movente che spinse gli angloamericani, copresenti con gli jugoslavi, a minacciarli con le armi se non si fossero ritirati. Fu un'abile menzogna politica mirata appunto a cacciarli . Gli jugoslavi si ritirarono ma la menzogna rimase. Gli angloamericani iniziarono immediatamente l'esplorazione della foiba di Basovizza nel più rigoroso segreto, che mantennero per 50 anni. Quando lo resero pubblico risultò che avevano estratto, dopo quattro mesi, una decina di cadaveri in divisa tedesca. Ma la menzogna, dimenticata a lungo, è tornata negli anni '80. Invano Galliano cercò di smentirla, censurato da tutti i media, malgrado ricoprisse il ruolo di direttore dell'Istituto Regionale per la Storia del Movimento di Liberazione.
Questa registrazione venne realizzata dal compianto collega Alessandro Ota - caduto a Mostar in servizio per la Rai - con la sua videocamera amatoriale. Ad Ota, della minoranza slovena,
era insopportabile la criminalizzazione della resistenza jugoslava.
Questa è l'unica testimonianza video sull'argomento, credo.

Loading icon Loading...

Loading icon Loading...

Loading icon Loading...

Loading icon Loading...

Ratings have been disabled for this video.
Rating is available when the video has been rented.
This feature is not available right now. Please try again later.

Loading icon Loading...

Loading...
Working...
Sign in to add this to Watch Later

Add to