Upload
56,221

Subscription preferences

Loading...

Loading icon Loading...

Working...

Trailer & Clip in Italiano

Transformers 4: L'era dell'estinzione Trailer Ufficiale Italiano (2014) Michael Bay Movie HD

63,098 views 2 months ago
Trailer Ufficiale Italiano del film Transformers 4: L'era dell'estinzione (Transformers: Age of Extinction) con Mark Wahlberg, Stanley Tucci, Jack Reynor, Nicola Peltz e Sophia Myles. Diretto da Michael Bay.

Quattro anni dopo l'ultima grande battaglia tra i robot che ha lasciato l'umanità sconcertata, un meccanico e sua figlia scoprono qualcosa che attira l'attenzione di un paranoico ufficiale governativo e di nuovi e vecchi Transformers, pronti a minacciare ancora una volta la Terra.

DATA USCITA: 10 luglio 2014
GENERE: Azione, Fantascienza
REGIA: Michael Bay
ATTORI:
Mark Wahlberg, Stanley Tucci, Jack Reynor, Nicola Peltz, Sophia Myles,
Kelsey Grammer, Bingbing Li, Peter Cullen, Titus Welliver, T.J. Miller,
Victoria Summer, Cleo King, Michael Wong
DISTRIBUZIONE: Universal Pictures
PAESE: USA

Seguici su G+: http://goo.gl/R7YZJJ
Clicca per iscriverti: http://goo.gl/OvlQi7
Visita il nostro sito web: http://www.filmisnow.com

Seguici anche su:
Facebook: http://goo.gl/Tn1zed
Twitter: http://twitter.com/#!/filmi...

Trailer in Italiano by FilmIsNow: Recensioni, Trailer, Interviste, News su Cinema e Spettacolo e molto altro ancora!

Ogni giorno un nuovo trailer! Show less
Read more

Recent activities Play

Philip Seymour Hoffman Tribute Play

Appassionato di recitazione fin da ragazzo, segue corsi di arte drammatica a New York, diplomandosi nel 1989. Esponente del cinema indipendente, debutta nel 1991 con la partecipazione a Triple Bogey on a Par Five Hole. Notato dalle grandi case di produzione cinematografica di Hollywood, viene chiamato per un ruolo in Scent of a Woman - Profumo di donna, del 1992. Negli anni successivi è protagonista di diversi film di grande successo, quali Boogie Nights, Il grande Lebowski, Happiness, Magnolia, Il talento di Mr. Ripley, Quasi famosi, Ubriaco d'amore, Red Dragon e La 25ª ora. Attivo anche a teatro, si aggiudica un Tony Award quale miglior attore da palcoscenico del 2000.
Nel 2005 la sua interpretazione di Truman Capote nel film Truman Capote - A sangue freddo lo consacra come uno dei massimi esponenti della cinematografia mondiale. Per questa interpretazione si aggiudicherà diversi premi internazionali, tra cui l'Oscar al miglior attore protagonista e il British Academy of Film and Television Arts. Successivamente viene nominato all'Oscar al miglior attore non protagonista per tre volte: nel 2008 per La guerra di Charlie Wilson, nel 2009 per Il dubbio e nel 2013 per The Master.
Nel 2010 esordisce alla regia con Jack Goes Boating. Il 2 febbraio 2014, all'età di 46 anni, Philip Seymour Hoffman viene trovato morto nel suo appartamento di New York, nel quartiere di Manhattan, probabilmente a causa di una overdose di eroina. L'attore secondo alcuni fonti sarebbe stato ritrovato con la siringa ed il laccio emostatico ancora nel braccio.[1][2][3][4][5] La polizia ha trovato alle 11 e 15 il corpo dell'attore steso sul pavimento nel bagno con l'ago di una siringa nel braccio e sembrerebbe che vicino al cadavere steso a terra buste di eroina con il marchio di un Asso di Picche e un Asso di Cuori. Hoffman era unito da una relazione sentimentale alla costumista Mimi O'Donnell, conosciuta nel 1999 in Arabia Saudita sul set dell'opera teatrale We'd All Be Kings da lui diretta. Dall'unione sono nati tre figli, Cooper Alexander (2003), Tallulah (2006), Willa (2008). Il sito specializzato in «celebrities» Tmz, [7] ricorda come l'attore, nonostante avesse avuto avuto problemi di droga già quando era molto giovane, negli ultimi 23 anni non assumeva più stupefacenti. Solo nell'ultimo anno é ripiombato nella tossicodipendenza, prima con le pillole, poi con la cocaina.

Paolo Sorrentino Play

Il 21 maggio 2013 esce nelle sale il suo film La grande bellezza, scritto con Umberto Contarello e in concorso alla 66ª edizione del Festival di Cannes[9]. Il film vede nuovamente Toni Servillo nel ruolo del protagonista, affiancato da Carlo Verdone e Sabrina Ferilli. È il suo maggiore successo al botteghino italiano, con un incasso di oltre 6 milioni di euro[10]. Il film ottiene grande successo anche in Francia e Inghilterra[11]. Il 25 settembre 2013 viene designato come film rappresentante il cinema italiano alla selezione del Premio Oscar 2014 al miglior film in lingua non inglese.[12] In novembre il film sarà diffuso anche negli Stati Uniti. Il film trionfa il 7 dicembre 2013 agli European Film Awards 2013: è premiato nelle categorie miglior film, miglior regista, miglior attore e miglior montaggio.[13] Il 12 dicembre La grande bellezza riceve la nomination ai Golden Globes 2014 nella categoria miglior film straniero, riconoscimento che vince il 12 gennaio seguente.

Checco Zalone - Sole a catinelle, Che Bella Giornata, Cado dalle nubi Play

Sole a catinelle nelle sale italiane dal 31 Ottobre 2013 con Checco Zalone. "Se sarai promosso con tutti dieci papà ti regala una vacanza da sogno". È questa la promessa che Checco fa al figlio Nicolò. Fin qui tutto bene, il problema è che Checco, venditore di aspirapolvere in piena crisi sia con il fatturato che con la moglie, non può permettersi di regalare al figlio nemmeno un giorno al mare. E quando Nicolò riceve la pagella perfetta, la promessa va mantenuta. Fortuna che a Checco non manca l'ottimismo; partito con la speranza, delusa, di vendere qualche aspirapolvere ai suoi parenti in Molise, si ritrova a casa di Zoe, una ricchissima ragazza che ha un figlio proprio dell'età di Nicolò. Nasce un'amicizia tra i due bambini e Zoe "adotta" Checco e Nicolò e li fa entrare nel suo mondo: inviti a party esclusivi, bagni in piscine fantastiche e ancora yacht, cavalli, campi da golf, serate a Portofino.

Fuga di Cervelli Play

Fuga di Cervelli in sala dal 21 novembre 2013 con Paolo Ruffini, Luca Peracino, Andrea Pisani, Guglielmo Scilla, Frank Matano, Olga Kent, Gaia Messerklinger, Giulia Ottonello, Niccolò Senni. Commedia diretta dallo stesso Paolo Ruffini, Fuga di Cervelli è la storia del timido e impacciato Emilio innamorato della bellissima Nadia fin da quando erano piccoli. Per i lunghi anni dell'infanzia e dell'adolescenza, Emilio non ha mai avuto il coraggio di confessarle il suo amore. La venerazione nei confronti dellaragazza l'ha portato anche a iscriversi alla stessa Università di Medicina. Un bel pomeriggio primaverile, Emilio prende il coraggio a due mani...si avvicina a Nadia, la saluta ma lei gli racconta che sta per partire per l'Inghilterra: ha vinto una borsa di studio e si trasferirà a Oxford. Emilio è distrutto, ma per fortuna non è solo, ha un gruppo di amici straordinario per idiozia, ma anche per entusiasmo. Falsificando documenti e diplomi, riescono a ottenere l'iscrizione ad Oxford.Così il gruppo sbarca in Inghilterra. Cinque "fulgide menti" nel tempio del sapere per eccellenza...
Loading...
Working...
to add this to Watch Later

Add to